News

L'enologo orvietano Riccardo Cotarella confermato presidente nazionale di Assoenologi. Il consiglio di amministrazione dell'Associazione degli enologi ed enotecnici italiani lo ha rieletto all'unanimità per il quarto mandato consecutivo. Sarà coadiuvato, nel ruolo di vicepresidenti, da Massimo Tripaldi della sezione Assoenologi Puglia-Basilicata-Calabria e da Pierluigi Zama della sezione Romagna.

"Essere chiamati ancora a guidare l'Associazione - ha detto Cotarella - è motivo di grande orgoglio e responsabilità. Accetto l'incarico con l'entusiasmo e la determinazione di sempre e con un unico obiettivo, quello di far crescere ancora Assoenologi con la preziosa collaborazione dell'intero cda". 
"Il lavoro che ci attende - ha aggiunto il presidente - è impegnativo, soprattutto alla luce degli eventi che hanno e stanno tuttora interessando le nostre vite. Assoenologi - ha detto ancora Cotarella - in questi anni ha saputo reagire anche alle condizioni più sfavorevoli, continuando a crescere e diventare sempre più punto di riferimento nazionale dell'enologia". 

Tour sciistici sulle Dolomiti alla scoperta della Grande Guerra

02-02-2023 | Itinerari

In questo periodo dell'anno le Dolomiti sono una delle mete...

Nuova viticoltura, studio sui vitigni resistenti

01-02-2023 | Studi e Ricerche

Unire qualità alla concreta sostenibilità: è questo lo spirito che...

Abruzzo eletta regione vinicola dell'anno per Wine Enthusiast

01-02-2023 | Arte del bere

Riconoscimento prestigioso per l'Abruzzo proveniente dagli Stati Uniti, dove Wine Enthusiast...

Piano Gestione dei Rischi, via libera da Stato-Regioni

01-02-2023 | Normative

Tra le novità del Piano di Gestione dei Rischi in Agricoltura...

Parlamento Ue: interrogazione urgente sull’etichettatura degli alcolici in Irlanda

01-02-2023 | News

Un'interrogazione urgente alla Commissione Ue sull'etichettatura degli alcolici voluta dall'Irlanda...

Usa, calano le vendite dirette delle case vinicole ma cresce il valore delle bottiglie

01-02-2023 | Arte del bere

Le vendite dirette delle cantine americane (direct-to-consumer) sono calate del...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.