News

La Commissione europea ha presentato ieri la strategia commerciale per i prossimi anni.

Con l’obiettivo di sostenere la doppia transizione verde e digitale, l’Unione europea si concentrerà sulla promozione della sostenibilità, del rafforzamento delle norme a tutela della concorrenza, della rimozione degli ostacoli allo sviluppo digitale ed alla condivisione tecnologica, del ripristino del sistema vincolante di risoluzione delle controversie e del multilateralismo, facendosi promotrice di una riforma dell'Organizzazione mondiale del commercio (WTO/OMC).


La Commissione ha inoltre dichiarato la volontà di concludere accordi di libero scambio con Australia e Nuova Zelanda e di impegnarsi con l'Africa e lavorare per la ratifica degli accordi con il Mercosur ed il Messico.


Inoltre, l’UE si muoverà con gli Stati Uniti per cercare di sospendere i dazi sull’acciaio e l’alluminio e risolvere la disputa Boeing-Airbus.

Sempre sugli Stati Uniti, ieri il Vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis ha dichiarato che l'UE monitorerà attentamente se il “
buy American”, voluto dall’Amministrazione Trump e sul quale il nuovo Presidente non si è ancora espresso, in particolare il trattamento preferenziale per gli appaltatori statunitensi su progetti pubblici, contravvenga agli impegni internazionali.

Qui una serie di faq sull'argomento.

Trieste: esperienze outdoor tra il mare e il Carso

26-11-2021 | Itinerari

Trieste è una città di mare, ma non solo. Alle...

Il Prosecco rosé più amato dagli inglesi? E’ quello di Kylie Minogue

25-11-2021 | Estero

C'è un Prosecco rosé che ha letteralmente "sbancato" nel Regno...

Craft-mania negli Usa: previsto un balzo per gli alcolici artigianali

25-11-2021 | Trend

Nel 2020 i liquori artigianali negli Stati Uniti hanno incrementato...

Il futuro digitale del vino italiano 2021: le cantine accelerano la transizione

23-11-2021 | Studi e Ricerche

Maggiore sostenibilità con il 28% delle cantine (7 su 25)...

Nuove Causali di Trasporto per l’MVV-e

23-11-2021 | Normative

Segnaliamo che il Ministero ha comunicato l’implementazione delle voci relative...

Vino e spiriti corrono ma resta l’incognita pandemia e pesa troppo l’aumento dei costi

23-11-2021 | News

Aumento dei consumi - dopo l'impennata off-trade durante i mesi...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.