News

E’ stato notificato al WTO una bozza di provvedimento che prevede l’obbligo di accompagnare i vini e le bevande spiritose esportate in Colombia da un certificato di buona prassi nella fabbricazione (Good Manufacturing Practises). L’entrata in vigore è prevista per febbraio 2023.

I servizi della Commissione intendono presentare commenti per opporsi alla norma di legge in quanto i vini e le bevande spiritose già osservano una rigorosa ed articolata legislazione europea in materia di sicurezza alimentare.

A Bilbao il tour virtuale della nuova mostra Kandisky

27-11-2020 | Itinerari

Il Museo Guggenheim Bilbao presenta Kandinsky, una completa esposizione di dipinti...

Pubblicati i dati relativi alle giacenze di vini e mosti 2020

26-11-2020 | Studi e Ricerche

Sul sito del Mipaaf sono stati pubblicati i dati relativi alle giacenze...

Nuova versione del servizio MVV-E sia online che web-service

26-11-2020 | Normative

Il Ministero ha informato che dal 23 novembre 2020 è...

Proroga per la domanda al “Fondo per la filiera della ristorazione”

26-11-2020 | News

Con nota n. 9338547 del 25 novembre 2020, il Ministero...

Covid19: il riepilogo aggiornato della normativa in vigore

25-11-2020 | Normative

Ecco il riepilogo aggiornato della normativa in vigore relativa alle...

Prezzi dei terreni fermi nel 2019. Solo gli affitti dei vigneti segnano una certa vitalità

25-11-2020 | News

L'andamento dei prezzi della terra nel 2019, dopo due anni positivi...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.