News

Mentre si attendono le decisioni dell’amministrazione Usa sulle eventuali modifiche in merito ai dazi cui sono stati sottoposti alcuni prodotti europei (tra cui gli spiriti italiani) per ritorsione agli aiuti ad Airbus - il cosiddetto carosello - il ministro degli Esteri Luigi Di Maio rassicura nuovamente i produttori italiani colpiti.

Il Governo si sta muovendo per sensibilizzare la presidenza Trump. “Abbiamo ribadito la nostra ferma posizione sull’impatto dei dazi statunitensi con le Autorità Usa e con membri di spicco del Congresso nel corso di una missione del sottosegretario Scalfarotto” scrive il ministro in una lettera ai presidenti della filiera. 

Qui il testo della comunicazione del ministro.

Via libera Ue alle modifiche sulle Doc Barbera d’Alba e Lacrima di Morro d’Alba

21-01-2022 | Normative

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 21 gennaio 2022...

Londra, crescono le critiche ai piani del governo per i dazi su vino e alcolici

21-01-2022 | Estero

I piani del governo britannico per riformare le regole della...

Frascati debutta tra i crypto wine con un Nft su uno spumante

21-01-2022 | Arte del bere

Il vino Frascati entra nella schiera dei crypto wine con...

Nuova Pac: smart farming e criteri rinnovati per i pagamenti diretti

21-01-2022 | News

Nel periodo 2023-2027 i pagamenti diretti destinati agli agricoltori subiranno...

Agroalimentare, terzo trimestre 2021: +2,6% Pil, +2,2% consumi, +1,6% investimenti

21-01-2022 | Studi e Ricerche

Si conferma buona la performance economica nel III trimestre 2021...

Champagne, nel 2021 balzo record del 32%

20-01-2022 | Trend

Le spedizioni totali di Champagne nel 2021 ammontano a 322...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.