News

Mentre si attendono le decisioni dell’amministrazione Usa sulle eventuali modifiche in merito ai dazi cui sono stati sottoposti alcuni prodotti europei (tra cui gli spiriti italiani) per ritorsione agli aiuti ad Airbus - il cosiddetto carosello - il ministro degli Esteri Luigi Di Maio rassicura nuovamente i produttori italiani colpiti.

Il Governo si sta muovendo per sensibilizzare la presidenza Trump. “Abbiamo ribadito la nostra ferma posizione sull’impatto dei dazi statunitensi con le Autorità Usa e con membri di spicco del Congresso nel corso di una missione del sottosegretario Scalfarotto” scrive il ministro in una lettera ai presidenti della filiera. 

Qui il testo della comunicazione del ministro.

All'asta (per beneficienza) il più antico single malt Scotch mai imbottigliato

21-06-2021 | Arte del bere

Il più antico single malt Scotch mai imbottigliato sarà venduto...

Assemblea Assobibe: più strategie e investimenti, senza nuove tasse sull’alimentare

21-06-2021 | News

Un’occasione di confronto tra sigle del comparto beverage, della distribuzione...

Non solo vini fermi, anche gli spumanti resteranno perfetti dopo la stappatura

20-06-2021 | Arte del bere

Dopo anni di attesa è arrivato e sta per essere...

Terre Alfieri, la Docg premia la crescita del Nebbiolo

20-06-2021 | Trend

Docg da neppure un anno, 'Terre Alfieri' con i suoi...

A Zagabria la prima edizione del workshop vini e spiriti italiani

18-06-2021 | Estero

L’Ice-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane...

Vini Doc Sicilia, Cina e Usa nel mirino delle nuove iniziative di promozione

18-06-2021 | Trend

Un ricco calendario di attività in Italia e all'estero è...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.