News

Per proteggere il made in Italy dagli attacchi del mercato internazionale si riparte dalla tutela della qualità, identità e territorialità. Questo è ciò che ha dichiarato il ministro delle Politiche Agricole e Forestali , Saverio Romano, ospite al Cibus Tour di Parma. Per una maggiore protezione dei prodotti italiani l'impegno sarà rivolto soprattutto al settore dell'etichettatura, quel che si vuole è estenderla a tutte le produzioni agricole a livello europeo. Leggi la notizia ANSA (15 aprile 2011)

Parco agrisolare: pubblicata la versione aggiornata del Regolamento operativo

24-09-2022 | Normative

È pubblicata sul sito del Ministero delle politiche agricole alimentari...

Al via il bando per lo sviluppo della logistica agroalimentare

24-09-2022 | News

Cinquecento milioni per lo sviluppo della logistica agroalimentare, a favore...

Tutti gli appuntamenti di Acetaie Aperte 2022

23-09-2022 | Itinerari

Ancora poche ore e poi sarà Acetaie Aperte 2022, il...

Agricoltura: imprese giovani sempre più digitalizzate, multifunzionali e competitive ma ancora troppo poche

23-09-2022 | Trend

L’Italia è tra i paesi che maggiormente contribuiscono all’invecchiamento della...

Dalla Conferenza Mondiale dell'Enoturismo ecco le tendenze dei nuovi wine-lovers

23-09-2022 | News

La sesta edizione della conferenza mondiale promossa dalla World Tourism Organization...

Brad Pitt lancia una linea cosmetica con i derivati di lavorazione del vino

23-09-2022 | Trend

Brad Pitt ha lanciato una linea di trattamenti per la...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.