News

Di fronte a fenomeni concomitanti e diversi che non hanno aiutato l’incremento dei consumi all’interno dei confini nazionali, il mondo del vino cerca soluzioni concrete. In primo piano le politiche proposte dal Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Romano e dal governatore del Veneto Zaia. Emerge l’importanza di una nuova educazione del consumatore basata su una corretta informazione sul giusto consumo di vino inserito nella dieta mediterranea. Leggi l'articolo di Giorgio Bertoni su ITALIA OGGI (16 aprile 2011)

British Airways, acquisti di vino con i punti acquisiti grazie ai voli

29-09-2022 | Estero

British Airways sta lanciando una nuova enoteca online nell'ambito di...

Il Consorzio Chianti Rufina rinnova presidenza e consiglio direttivo

29-09-2022 | Arte del bere

L'8 settembre si è tenuta l’Assemblea plenaria del Consorzio Chianti...

Nutriscore: nuovo studio analizza le carenze dell’algoritmo

29-09-2022 | Studi e Ricerche

Il sistema Nutriscore, un’etichetta alimentare che assegna punteggi nutrizionali ai...

Gite fuori porta sulla montagna lombarda

29-09-2022 | Itinerari

La montagna lombarda con l’arrivo della primavera offre la possibilità...

Modificato il disciplinare, nasce la Doc Rimini

28-09-2022 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 27 settembre 2022 è stato pubblicato...

Un whisky speciale per i 60 anni di 007

27-09-2022 | Arte del bere

Un whisky speciale per i 60 anni di 007. Una...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.