News

Logo VinitalyAl termine del Vinitaly i numeri parlano chiaro: i visitatori (circa 156 mila) hanno preso d'assalto gli espositori.
"Nella top ten delle provenienze - ha dichiarato Ettore Riello- svetta la Germania, seguita da Stati Uniti e Canada, Regno Unito e Svizzera con una forte presenza della Russia, Cina e Honk Kong."
Le stime dicono che entro il 2012 l'export italiano raggiungerà numeri così importanti da raggiungere o addirittura superare i consumi interni. Leggi l'articolo di Emanuele Scarci su IL SOLE 24ORE (12 aprile 2011)

Ecco la lettera della Ue all'Italia: nel bilancio "deviazione senza precedenti" dal Patto europeo

19-10-2018 | News

Una “deviazione significativa dal taglio del deficit strutturale”. Questo il...

Come sfondare nel mercato cinese: tutta questione di etichetta

17-10-2018 | News

Perché perdere tempo a descrivere il gusto di un vino?...

Vini alla temperatura perfetta? Sì, con l'orologio-decanter

17-10-2018 | Trend

Servire un Rosso non decantato alla perfezione è sempre un...

Mercato stabile per i consumi di bollicine in Uk. Ma crescono gli spumanti inglesi

17-10-2018 | Studi e Ricerche

Il mercato del vino spumante nel Regno Unito sembra essersi...

Oggi Salvini a Mosca: i "riverberi" delle sanzioni anche su vino e spiriti

16-10-2018 | News

Oggi il vice premier Matteo Salvini sarà in Russia per...

Via libera alla manovra 2019. Ecco tutte le novità

16-10-2018 | News

Il Governo ieri sera ha approvato la manovra 2019 che...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.