News

Da New York a Tokyo, da Londra a Singapore, ecco le novità proposte dai guru internazionali della mixology. 

Per cominciare, nel 2020 l’innovazione sarà ispirata dalla riscoperta delle pratiche tradizionali. E ci sarà sempre più attenzione alla qualità degli ingredienti, al servizio, alle esigenze del mercato. Ma anche alla ricerca di tecniche e contaminazioni.

In arrivo da Oltreoceano, ma già affermati anche in Italia, i cocktail imbottigliati prenderanno sempre più piede. Spesso si ispirano agli anni del Proibizionismo, e vengono serviti in piccole bottiglie con l’etichetta del locale e la ricetta.

Nei bar di tendenza invece già si diffondono Draft Cocktails, mix già pronti e che si spillano come una birra.

Seguendo una tendenza iniziata già nel 2018, il cocktail diventa anche giocoso. Esperienze a 360 gradi per far interagire e divertire gli ospiti ingaggiando tutti i cinque sensi.

Arriva dalla City la tendenza di conservare i cocktail nel cuoio e nelle pelli, rivisitando una tradizione tipicamente spagnola e, ancora prima, preistorica.

Mentre da NY arrivano i cocktail filtrati al burro o al bacon, che utilizzano superalcolici al gusto affumicato della pancetta o all'acqua di burro.

Guarda il video:

Via libera Ue alle modifiche sulle Doc Barbera d’Alba e Lacrima di Morro d’Alba

21-01-2022 | Normative

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 21 gennaio 2022...

Londra, crescono le critiche ai piani del governo per i dazi su vino e alcolici

21-01-2022 | Estero

I piani del governo britannico per riformare le regole della...

Frascati debutta tra i crypto wine con un Nft su uno spumante

21-01-2022 | Arte del bere

Il vino Frascati entra nella schiera dei crypto wine con...

Nuova Pac: smart farming e criteri rinnovati per i pagamenti diretti

21-01-2022 | News

Nel periodo 2023-2027 i pagamenti diretti destinati agli agricoltori subiranno...

Agroalimentare, terzo trimestre 2021: +2,6% Pil, +2,2% consumi, +1,6% investimenti

21-01-2022 | Studi e Ricerche

Si conferma buona la performance economica nel III trimestre 2021...

Champagne, nel 2021 balzo record del 32%

20-01-2022 | Trend

Le spedizioni totali di Champagne nel 2021 ammontano a 322...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.