News

Il 2018 ha visto aumentare il valore delle esportazioni di aceti. Il settore, che nell’ultimo anno ha registrato una leggera flessione in volume (-8,5%), ha messo infatti a segno  un incremento del valore con 256,3 milioni di euro (+1,2%). Il buon andamento deriva anche dalla capacità di diversificazione messa in campo dalle aziende, che propongono nuovi prodotti con particolari aromatizzazioni (arancio, melograno ecc,) ed impieghi innovativi. 

Schermata 2019-05-28 alle 18.42.38.png

All’interno dell’Unione europea il primo mercato di riferimento è la Germania con vendite pari a 39,4 milioni di euro (+ 8,1%), mentre a livello extra UE negli Stati Uniti gli aceti raggiungono un valore pari a 79,9 milioni di euro (+0,2%).

Schermata 2019-05-28 alle 18.43.21.png

Resta d'attualità purtroppo l'impegno per contrastare le contraffazioni, soprattutto sui mercati esteri. Molto attesa in merito la sentenza della Corte di Giustizia europea che dovrebbe arrivare entro luglio. L'aceto balsamico di Modena è esportato in 90 paesi e le vendite all'estero coprono il 90% della produzione. Altra grande incognita, dunque, è la possibile imposizione di dazi da parte degli Usa richiesta dal presidente Trump per contrastare gli aiuti europei a Airbus.

Schermata 2019-05-28 alle 18.44.19.png

 

Agenzia delle Entrate, tutte le risposte al DL Cura Italia

03-04-2020 | News

Con una circolare, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le risposte...

Le Cinque Terre in cima alla lista dei paesini più instagrammati del mondo

03-04-2020 | Itinerari

Arroccate nella Riviera Ligure non lontano da Genova, le Cinque...

Covid-19: riepilogo normativa in vigore al 1 aprile 2020

02-04-2020 | Normative

In allegato il documento di riepilogo della normativa adottata sia...

In Gazzetta la nuova disciplina sulla produzione biologica

01-04-2020 | Normative

Si informa che è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione...

Proroghe di termini e deroghe per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti

01-04-2020 | Normative

Si informa che, con decreto n. 3318 del 31 marzo...

Confindustria: caduta del Pil al 6% - Ecco i possibili effetti del piano straordinario Ue

31-03-2020 | News

Economia italiana colpita al cuore. Uno shock imprevedibile ha colpito l’economia...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection