News

È operativo lo sportello volto ad offrire supporto alle imprese italiane nella gestione della situazione derivante dalla Brexit. Presso l'Ufficio ICE di Londra, infatti, è attivo un Help Desk che opererà congiuntamente con l'Ambasciata Italiana a Londra e in raccordo con la Task Force di Palazzo Chigi, Ministero dello Sviluppo Economico e Agenzia delle Dogane. 

Punto di riferimento per tutte le questioni relative all'esportazione derivante dal nuovo sistema, il Desk fornirà servizi di: 

ASSISTENZA per le aziende esportatrici riguardo le questioni post Brexit, quali problematiche doganali, standard fiscale, etichettatura, trasporti, certificazioni, e le altre attività correlate.

ATTRAZIONE INVESTIMENTI di supporto alle aziende che disinvestono nel Regno Unito.

FORMAZIONE corsi formativi per le PMI riguardo la transizione Brexit.

Con l'uscita della Gran Bretagna dalla Ue, le attività di cessione dei prodotti italiani saranno regolamentati in regime di esportazione. Consultando il sito istituzionale dell'Agenzia ICE , www.ice.it, sarà possibile ricevere continui aggiornamenti in merito all'evoluzione della situazione.

Per qualunque quesito, inviare una richiesta all'indirizzo di posta elettronica brexit@ice.it e per maggiori informazioni: Ufficio di Londra Tel: +442072923910  e Ufficio Coordinamento Marketing – Roma Tel: 06 5992923

 

Accordo di libero scambio Ue-Nuova Zelanda

05-07-2022 | Estero

Quattro anni dopo l'inizio delle trattative, Il 30 giugno scorso...

Più estero nella edizione di ottobre della Milano Wine Week

05-07-2022 | Arte del bere

La Milano Wine Week annuncia le date della nuova edizione...

International Wine Tour per conoscere le strategie di accoglienza delle aziende vitivinicole straniere

05-07-2022 | Trend

Negli ultimi due anni, grazie all’Italian Wine Tour, l’iconico camper...

Il Consorzio Vini d'Abruzzo primo a ottenere la certificazione di sostenibilità integrata "SI rating"

05-07-2022 | Arte del bere

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo - che raggruppa oltre 200 produttori...

L’Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche

05-07-2022 | Estero

L'Alaska cambia le regole sulle licenze alcoliche. La nuova legislazione...

L’84% delle aziende vinicole ha certificazione di sostenibilità (ma lo comunica poco)

05-07-2022 | Studi e Ricerche

 L'84% delle aziende italiane del vino presenta almeno una certificazione...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.