News

Il governo italiano ha ribadito alla Ue, in particolare al commissario europeo all'Agricoltura e allo sviluppo rurale, Phil Hogan, la propria preoccupazione per la riforma della Pac. Ieri a Milano si è svolto un incontro tra il ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, gli assessori regionali all'Agricoltura, i presidenti e i capigruppo delle Commissioni agricoltura Camera e Senato e appunto il commissario europeo all'Agricoltura e allo sviluppo rurale, Phil Hogan.  Al centro dell'incontro l'analisi della nuova Pac, da cui dipende il futuro dell'agricoltura europea del prossimo decennio. "Ho riunito intorno al tavolo i rappresentanti delle istituzioni che saranno chiamati, ciascuno per propria parte, a svolgere un ruolo fondamentale nel dare attenzione alla nuova Politica agricola comune - ha dichiarato Centinaio -. Sono particolarmente soddisfatto per la  disponibilità che il commissario Hogan ha dimostrato venendo in Italia ad ascoltare le nostre preoccupazioni”. 

La riforma della Pac - ha continuato il ministro - prevede tagli economici sui quali non possiamo essere d'accordo. Il commissario ci ha assicurato che presterà attenzione a quanto è emerso dal confronto di oggi. L'Italia farà la sua parte ma non è possibile chiedere agli agricoltori maggiori sacrifici senza offrire adeguate risorse in cambio". 

Patuanelli al pre-vertice Fao: più dieta mediterranea e etichetta trasparente

27-07-2021 | News

"I consumatori non devono essere guidati e condizionati nelle loro...

Londra cancella il certificato per i vini importati dalla Ue

26-07-2021 | News

Le Autorità inglesi ieri (25 luglio 2021) hanno pubblicato un...

Bilancia agroalimentare italiana: svolta positiva nel 2020 (+2,6 miliardi)

26-07-2021 | Studi e Ricerche

Anche in un anno segnato dalla pandemia da Covid-19 e...

Confindustria, l’Italia riparte spinta da consumi e servizi, ma pesa l'incertezza sulla pandemia

26-07-2021 | Studi e Ricerche

L’Italia è ripartita in modo robusto: i servizi sono in...

Le colline terrazzate della Valpolicella nel registro nazionale dei paesaggi rurali storici

26-07-2021 | Itinerari

E' ufficiale. A circa 10 mesi dalla presentazione della candidatura...

In Gazzetta il decreto Green pass: ecco tutte le novità punto per punto

26-07-2021 | News

In Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il cosiddetto DL Green Pass...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.