News

Stock Spirits, gruppo inglese quotato a Londra, controllante dello storico brand Stock 84, ha annunciato l'acquisizione della bresciana Distillerie Franciacorta della famiglia Gozio. L’operazione diventerà effettiva a partire dal 6 maggio. L’azienda di Gussago in Franciacorta, fondata nel 1901 e specializzata nella produzione di grappe, con vendite per circa 10 milioni di euro, è stata valutata 26,5 milioni di euro.

Mirek Stachowicz, amministratore delegato di Stock Spirits, ha dichiarato: "Siamo lieti di acquisire Distillerie Franciacorta, un'azienda con un patrimonio fantastico e marchi eccezionali, un'opportunità davvero interessante che abbiamo cercato per oltre un anno e ora vediamo sinergie chiare e attraenti con le nostre attuali attività italiane. La profonda esperienza di Distillerie Franciacorta nei prodotti locali e di alta qualità è in sintonia con la strategia più ampia di Stock Spirits di investire in marchi nazionali ben conosciuti. Primo passo nel perseguire le opportunità di consolidamento sul mercato in Italia, l'operazione Distillerie Franciacorta rafforzerà la nostra posizione in quello che per noi è un mercato frammentato ma molto attraente".

La Stock è stata fondata in Italia a Trieste 135 anni fa da Lionello Stock, ma oggi la filiale italiana ha sede a Milano. La società è diventata una public company controllata da un gruppo di fondi internazionali.

Cancellato Vinexpo Hong Kong, l’evento sarà a Shenzhen

19-01-2022 | Estero

Cancellata la fiera Vinexpo di Hong Kong fissata per maggio...

Vini del Monferrato, l’exploit del Ruchè

19-01-2022 | Trend

Il Ruchè docg abbatte la storica barriera del milione di...

L'enoturismo è donna: +12% le prenotazioni dal pubblico femminile

19-01-2022 | Itinerari

Crescono le donne che acquistano le esperienze enoturistiche in cantina...

Il territorio del Collio tra i protagonisti di Wine Odissey

18-01-2022 | Arte del bere

Il Collio, con il suo territorio e la sua tradizione...

Gli aumenti di energia e materie prime rischiano di paralizzare l'agroalimentare. Appello a Draghi

18-01-2022 | News

Per il comparto agroalimentare si prospetta un vero e proprio...

Il biossido di titanio (E171) eliminato dagli elenchi degli additivi alimentari autorizzati

18-01-2022 | Normative

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 18 gennaio 2022 del regolamento...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.