Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

Se volete incontrare i produttori del Nebbiolo delle Alpi lungo un percorso di 67 km, tra i terrazzamenti vitati, i borghi antichi e tramonti dorati sulle vette delle montagne, provare l’esperienza di dormire tra i vigneti, circondati dal silenzio delle Alpi o in un agriturismo tra i profumi della montagna, stupirvi con le ricette “fatte come una volta” con ingredienti a km 0 e di altissima qualità, che racchiudono tutti i segreti e i sapori di una tradizione secolare, allora siete sulla strada giusta: Valtellina Wine Road.

La Valtellina è nel cuore delle Alpi, abbracciata dalle montagne e dal lago di Como, a un passo da Milano e dalla Svizzera. La vite è un'importante risorsa paesaggistica ed economica. Numerosi i vigneti terrazzati che danno vita a prestigiosi vini, compresi i DOCG Sforzato e Valtellina Superiore. Molto interessanti sono i vari circuiti fra le vigne, da percorrere in auto ma anche in bici o a piedi. In totale la Strada del Vino e dei Sapori della Valtellina è lunga 200 km e attraversa ben 78 comuni.

Se vi trovate nei pressi di Sondrio e volete ammirarla dall'alto, facendo una passeggiata tra i vigneti, recatevi al parcheggio di Montagna al piano (2 km dal capoluogo), lasciate l'auto e incamminatevi per il circuito del Grumello – Inferno. Dal parcheggio noterete una gola attraversata da un ruscello: alla vostra sinistra si trova la sottozona di produzione del Grumello e a destra quella dell'Inferno, potete raggiungere il Castel Grumello sia da una parte che dall'altra.

Incamminatevi per la strada asfaltata a destra del ponte, affrontate i vari "gironi" dell'inferno (dei veri e propri tornanti) tra i vigneti terrazzati. Una volta arrivati a Montagna in Valtellina dovrete percorrere un tratto della strada panoramica e poi puntare al Castello. Per scendere, la strada sterrata si trova prima della Chiesa, sulla sinistra.Il castel Grumello è patrimonio del FAI, nei suoi pressi si trovano la Chiesa di Sant'Antonio Abate (XVII secolo) e la chiesetta di San Rocco (XII secolo). Nel centro storico di Montagna spicca la quattrocentesca chiesa di San Giorgio, con la sua facciata a capanna risale XV secolo. 

Ma chi fa turismo a Sondrio e nei dintorni potrà gustare anche eccellenti produzioni agroalimentari: la bresaola e le mele (entrambi IGP), oppure il miele, gli amari e le grappe alla frutta. Nelle tavole valtellinesi non possono mancare i pizzoccheri, ottima pasta di grano saraceno, oppure i formaggi, come il Bitto e il Casera, la cui tipicità è garantita dai disciplinari di produzione. Una destinazione da scoprire con la Strada del Vino e dei Sapori, anche grazie ai tanti eventi, molti fra settembre e ottobre: Sagra dei Crotti (Chiavenna), Grappolo d'Oro (Chiuro), Mostra del Bitto (Morbegno), Sagra delle mele e dell'uva (Villa di Tirano). La strada del vino è un itinerario enogastronomico perfetto che vi guiderà alla scoperta delle cantine della Lombardia.

Info: www.stradadelvinovaltellina.it

Cina prima al mondo per produzione di uve, all'Italia il primato del vino

21-11-2018 | Studi e Ricerche

La Cina, con 13,7 milioni di tonnellate nel 2017 è...

La produzione alimentare rallenta la crescita. Export: i numeri di vino, spiriti e aceti

20-11-2018 | News

La produzione alimentare ha perso velocità, con un +1,2% su...

Al via le terza Settimana della Cucina Italiana nel Mondo. Dedicata alla Dieta Mediterranea

20-11-2018 | Arte del bere

E' dedicata al tema della Dieta Mediterranea, la terza edizione...

Sulle etichette del vino europeo torna l'origine delle uve

20-11-2018 | News

La Commissione ha rettificato il testo del regolamento sul vino...

Nel Lancashire anche la Chiesa produce il proprio Gin (a fin di bene)

20-11-2018 | Arte del bere

Il Ginnaissance (il Rinascimento del Gin) ha un nuovo -...

Borgogna: asta record di Christie's per l'Hospices de Beaune

19-11-2018 | Estero

Un nuovo record per l’annuale asta curata da Christie’s in...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

Iscriviti alla newsletter di Federvini!

Riceverai una mail per confermare la tua iscrizione.