Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

Nelle terre attraversate dalla Via Francigena, tra vigneti e chiesette campestri, un tour alla scoperta dell’eccellenza vinicola del Monferrato: la Barbera d’Asti, sovrana indiscussa del bicchiere e della tavola, e il Piermonte Chardonnay, ricavato dal vitigno internazionale che su queste colline sa esprimere le sue migliori potenzialità. Un rosso rubino e un aroma di prugne e ciliegie per la prima, un colore paglierino chiaro e un profumo leggero e floreale per il secondo.

A farla da padrone in questa zona, come dice il nome stesso, sono le famose pievi romaniche, perlopiù nascoste nella tranquillità della campagna, ma pronte a stupire ogni visitatore con la loro delicata bellezza. Costruite tra il X e il XII secolo per accogliere popolani e pellegrini in viaggio lungo la Via Francigena, colpiscono subito per la ricchezza delle loro decorazioni simboliche. A formare il cosiddetto “Triangolo d’Oro del Romanico Astigiano” vi sono la pieve di San Secondo di Cortazzone, quella dei Santi Nazario e Celso a Montechiaro d’Asti e quella dedicata a San Lorenzo, presso il cimitero di Montiglio

Da visitare anche i tanti borghi storici, come quello di Cocconato, famoso per le robiole, i salumi, i vini, e nondimeno per l’azienda di abbigliamento Conbipel, che ha visto qui la sua fondazione; o i paesi  di PieaCortanze e Montiglio, che conservano ancora gli antichi castelli; o il centro storico di Montechiaro, con la Torre Civica e la squisita torta di nocciole.

Le Strada del Vino Monferrato è un’associazione senza fini di lucro costituita nel 2003, della quale fanno parte produttori di vino, operatori enogastronomici, turistici e culturali . Scopo dell’associazione è la realizzazione di programmi promozionali per il territorio , il coordinamento di attività culturali, promozionali e di valorizzazione del territorio, anche grazie alla collaborazione con le istituzioni e gli organismi rappresentativi. Obiettivo della Strada è altresì favorire lo sviluppo economico, attraverso una fruizione turistica integrata, basata su prodotti e servizi di elevato livello qualitativo. Info: www.stradadelvinomonferrato.it

 

Barolo e Amarone i più conosciuti dai cinesi ma il primato della popolarità va alla Ferrari

18-09-2018 | Estero

Il marchio italiano più conosciuto dai cinesi? Resta la Ferrari...

Vini Doc Sicilia a quota 50 milioni di bottiglie

18-09-2018 | Trend

I 50 milioni di bottiglie prodotte da gennaio a luglio...

“No Italy, no Cocktail”: i bartender americani alla scoperta della tradizione italiana

17-09-2018 | News

Nel 2018, l’Agenzia ICE – Istituto per il Commercio Estero...

Centinaio: accordo con Alibaba per vendere ai cinesi il vero made in Italy

15-09-2018 | News

Un accordo con il gigante dell'ecommerce Alibaba per dedicare una...

I Supertuscan come una Bamboo di Gucci? "Vino pret-à-porter", trucchi e consigli per tutte le wine lover

14-09-2018 | Arte del bere

Esce  in libreria  per Rizzoli Illustrati "Vino pret-à-porter" di Francesca Negri...

Tailandia: slitta a marzo 2019 l’entrata in vigore del nuovo certificato di analisi

14-09-2018 | Normative

La Tailandia richiede un nuovo certificato di analisi che deve...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.