Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

La Val Rendena è inserita in una realtà naturale di incomparabile bellezza: ad est le maestose Dolomiti di Brenta, ad ovest i picchi granitici innevati dei gruppi dell'Adamello e Presanella. Tutto il territorio è l'area protetta più estesa del Trentino, il Parco Naturale Adamello Brenta, un vero e proprio paradiso delle biodiversità con centinaia di esemplari di fauna e flora selvatiche.

Il gruppo montuoso Adamello-Presanella è il regno dei ghiacci e delle acque. Le montagne della Presanella contano 7 ghiacciai, mentre nella parte trentina dell’Adamello ce ne sono 17 tra i quali il ghiacciaio della vedretta del Mandrone, il più grande delle Alpi italiane.

Fare un'escursione in montagna ai piedi dei ghiacciai è un'esperienza indimenticabile: lungo tutto il percorso si alternano boschi di abeti e faggi, verdi pascoli, laghetti glaciali, torrenti limpidi e cascate spettacolari. È proprio dai ghiacciai dell' Adamello e Presanella che discendono i corsi d'acqua che formano le spettacolari cascate Nardis e Lares della Val Genova.

Dalle altre valli laterali si aprono scorci altrettanto ineguagliabili: il Carè Alto domina dai suoi 3463 metri la Valle di S.Valentino e quella di Borzago, sullo sfondo il massiccio granitico dell’Adamello; la Val Nambrone sul versante della Presanella, si inerpica stretta e selvaggia fino ai meravigliosi laghi di Cornisello

A Madonna di Campiglio ha inaugurato da poco un gioiello architettonico e di design per godere la vista sconfinata sulle montagne e il piacere di un buon cocktail. Situato nel cuore delle Dolomiti, a 2100 metri di altitudine, lo Chalet Fiat rappresenta una delle strutture architettoniche più suggestive realizzate ad alta quota, un ambizioso e sofisticato progetto di design dedicato ai momenti di relax e ristoro degli appassionati di sci, snowboard e non solo. In un connubio perfetto tra fascino iconico di montagna e contemporaneità, lo Chalet Fiat offre un’esperienza gourmet dall’alba al tramonto con una vista d’eccezione.

Protagonista della terrazza panoramica, racchiusa da una scenografica ‘bolla’ di materiale trasparente e legno, è Prisma Cocktail Station, la stazione cocktail altamente performante, pensata per l’uso outdoor e ideale anche per l’indoor, nata dall’esperienza progettuale di Prisma e la creatività di Franco Driusso. Realizzata interamente in acciaio Inox AISI 304, Prisma Cocktail Station è stata scelta dai progettisti per ricreare uno spazio bar esterno capace di coinvolgere gli ospiti in un’atmosfera alpina ancora più immersiva.

 

 

All’Accademia dei Georgifili si celebra il centenario di Oiv

23-04-2024 | Arte del bere

Festa a Firenze per i 100 di vita dell'Organizzazione internazionale...

Il labirinto della vite: un viaggio sensoriale nell'enologia e nell'arte

23-04-2024 | Arte del bere

Nel cuore dei comuni di Bassiano, Sezze e Sermoneta, la...

Aumento delle accise sul vino in Russia: come influirà sui prezzi al consumo?

23-04-2024 | Estero

L'aumento delle accise sui prodotti vinicoli in Russia non dovrebbe...

Sughero vs vite: un dibattito sulla sostenibilità delle chiusure nel mondo del vino

23-04-2024 | Studi e Ricerche

L'uso dei sugheri rispetto alle chiusure a vite nel mondo...

Rinviata a luglio 2025 l'entrata in vigore delle nuove normative Eaeu sul vino

23-04-2024 | Normative

L'entrata in vigore delle nuove normative tecniche dell'Unione economica eurasiatica...

Verifood, l’AI in aiuto per tutelare i marchi Dop e Ig

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Un sistema di ricerca automatica sul web per scoprire usurpazioni...

Please publish modules in offcanvas position.