Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

Rosso come i fiocchi e le candele decorate, oro come le stelle e le luminarie appese sulle vie, bianco come i cristalli di neve e le ghirlande. Ma il Mercatino di Natale di Trento è soprattutto verde, amico dell’ambiente e attento alla sostenibilità. Questa sensibilità si traduce in iniziative concrete sul territorio, che vanno dalla mobilità dolce all’energia pulita, dall’utilizzo di stoviglie compostabili alla carta eco-certificata.
Aperto dal 23 novembre 2019 fino al 6 gennaio 2020, il Mercatino di Natale di Trento si raggiunge anche con gli speciali treni d’epoca, per un viaggio nella storia.

Trento si può comodamente raggiungere in treno, sono numerosi infatti i collegamenti diretti da Monaco di Baviera, Bolzano, Verona, Venezia, Roma e Napoli. Inoltre il centro storico dista appena 5 minuti a piedi dalla stazione. Una volta a Trento, le maggiori attrazioni della città si possono facilmente scoprire a piedi, mentre per le zone più periferiche si può usufruire della efficiente rete di servizio pubblico, autobus e navette.
Anche quest’anno sarà presente il simpatico trenino di Natale che girerà dalla centrale piazza Duomo fino agli angoli più suggestivi del centro storico, attraverso le diverse fermate dislocate nella città. Il trenino sarà naturalmente a disposizione dei visitatori, in particolare dei più piccoli che potranno così ricaricare le energie da una piazza all’altra.
Visto il successo dello scorso anno, tornano anche per questa edizione i treni storici speciali riservati ai visitatori del Mercatino, organizzati dall’Associazione Ferrovie Turistiche Italiane in collaborazione con Fondazione FS Italiane. Locomotore elettrico d’epoca e carrozze degli anni ’50 e ’60partiranno da Lecco, Bergamo e Brescia domenica 24 novembre; da Milano, Treviglio e Brescia domenica 1 e domenica 8 dicembre 2019 (info www.ferrovieturistiche.it). Un viaggio nella storia che riporterà indietro nel tempo i visitatori che sceglieranno questo mezzo e permetterà di godersi con tranquillità il panorama lungo il tragitto.

Dazi Usa: tre strategie per gli spiriti italiani

23-02-2020 | News

Il 14 febbraio l’amministrazione Usa ha confermato i dazi del...

Arriva il cocktail ispirato al film di Aldo, Giovanni e Giacomo

22-02-2020 | Arte del bere

«I miei comici preferiti chiamano il loro anziano regista per...

Il monopolio svedese Systembolaget chiede un'ammenda di 3 milioni di corone alla app Vivino

22-02-2020 | News

Il monopolio svedese dell'alcool, Systembolaget, ha comminato alla società di...

Onav si apre alle etichette non convenzionali: verso un corso sui vini "anarchici"

21-02-2020 | Trend

Una definizione forte per una tematica di grande attualità, la...

Monopolio del Quebec troppo rigido sui prezzi: Comitè Vins e Spirits Europe chiedono più flessibilità

21-02-2020 | Estero

Il monopolio della provincia canadese del Quebec, SAQ, sta imponendo...

A Santhià (VC) va in scena il Carnevale più antico del Piemonte

21-02-2020 | Itinerari

Grandiosi corsi mascherati, veglioni danzanti,bande, gruppi storici e appuntamenti enogastronomici:...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection