Itinerari

Federvini consiglia i posti da visitare e gli itinerari da seguire per apprezzare ogni sfumatura dello stile di vita mediterraneo.

La strada del Terrano è un itinerario enogastronomico che attraversa il Carso triestino toccando le trattorie e i ristoranti dove si può gustare il Terrano, un vino particolare, raro e caratteristico.

Il Terrano è un vino secco, ottenuto dai vitigni del Refosco, che deve il suo sapore unico e originale alla terra rossa del Carso, al clima di queste terre, al sole e alla cura dei viticultori locali.
Un vino antico, profondamente radicato nel territorio carsico. 

La strada del vino Terrano coinvolge tutto il Carso triestino e tocca 17 trattorie o ristoranti dove abbinare i piatti più tipici della tradizione locale al vino principe dell'enologia carsolina. Il suggerimento è di gustare il Terrano con gli affettati, la selvaggina e i piatti di carne in genere. Il suo sapore e il suo aroma saranno esaltati. Trovare le insegne con il grappolo stilizzato della strada del Terrano è veramente facile. I ristoranti e le trattorie dove gustare il vino rosso carsolino si incontrano a Malchina e a Opicina, a Gabrovizza a Rupingrande. Come oasi di degustazione sapranno farvi dimenticare i sapori scialbi e insipidi che spesso ritroviamo nei piatti di ogni giorno.

La zona di produzione "Carso" comprende un territorio ridotto ma ancora integro, poco intaccato e molto eterogeneo. Un ambiente tenacemente conservato, che dona uve preziose e vini di spiccata personalità. Sul Carso, quindi, si punta sulla qualità più che sulla quantità. Attualmente il marchio D.O.C. nella provincia triestina è riservato a Vitovska, Terrano, Chardonnay, Malvasia, Sauvignon, Merlot e Refosco. Tutti vini veri, genuini. Tutti vini da provare.

Per trovare tutti gli indirizzi di degustazione: www.marecarso.it 

 

Giro d'Italia: due tappe con arrivo nella città del Brunello

26-02-2021 | Itinerari

Il Giro d’Italia torna in terra di Siena. Nella seconda...

Patuanelli: tuteleremo l'aceto balsamico dall'"attacco" della normativa slovena

25-02-2021 | News

"La tutela del patrimonio enogastronomico italiano è una priorità del...

Brexit, export alla prova delle nuove procedure

25-02-2021 | News

Oggi 25 febbraio Federvini ha organizzato un webinar di approfondimento...

Giappone: annunciati nuovi requisiti di etichettatura per il whisky giapponese

24-02-2021 | Estero

La Japan Spirits & Liqueurs Makers Association ha pubblicato nuove...

Vinitaly verso l'appuntamento di giugno nel segno del business (e della sicurezza)

23-02-2021 | News

Un evento per la ripartenza nel segno del business, di...

La Slovenia mette sotto attacco l'Aceto Balsamico di Modena Igp

23-02-2021 | News

Il Governo sloveno ha notificato alla Commissione Europea una norma...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.