Dall'estero

Viña Santa Carolina sta collaborando con Quirihue Winemakers Association per lavorare a una fase avanzata di un progetto di recupero dei vitigni secolari dell'Itata Valley. L'operazione prosegue già da un decennio. In questo periodo il progetto, denominato Bloque Herencia, si è dedicato allo studio e alla conservazione e alla diffusione di oltre 130 varietà selezionate di uva da materiale vegetale pre-fillossera. 

La fase successiva prevede la donazione di materiale vegetale e la fornitura di consulenza tecnica ai 36 membri dell’associazione, per rivitalizzare la viticoltura della zona.

Daniel Romero, presidente della Quirihue Winemakers Association, ha dichiarato: "Come amanti della terra e delle nostre tradizioni, consideriamo un onore ricevere questo sostegno per continuare a proteggere la nostra eredità vinicola in diversi suoli e climi dove vediamo un'opportunità unica per la genetica conservazione. I viticoltori della nostra regione non vedono l'ora di ricevere queste varietà mediterranee e selezioni uniche dal progetto di recupero Bloque Herencia. La nostra associazione è estremamente orgogliosa di portare questo materiale genetico nelle nostre valli e ci impegniamo a prendercene cura e a diffonderlo". 

NoviAgri, primi prototipi e app per il controllo delle malattie in vigneto

23-02-2024 | Studi e Ricerche

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ha illustrato...

Vermouth di Torino, consumi in crescita e nuovi “Ambasciatori”

23-02-2024 | Trend

Il Vermouth di Torino, tipica eccellenza del Piemonte, fa sempre...

Mezcal, un ingrediente artigianale nuova star della mixology

22-02-2024 | Trend

Il Mezcal, antica bevanda messicana, vive un momento di rinascita...

Vini dealcolizzati e parzialmente dealcolizzati: le faq della Commissione Ue

21-02-2024 | Normative

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 15 gennaio 2024 è...

Investimenti 2024-2025: il Masaf proroga le domande

21-02-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Ratifica dell’accordo Ue-Canada: i benefici per vini e spiriti italiani

20-02-2024 | News

Si è svolta  l’Audizione informale di Federvini sulla Ratifica ed esecuzione...

Please publish modules in offcanvas position.