Dall'estero

Martedì, 28 Dicembre 2021

Mega fusione in terra di Champagne

di Redazione

Mega fusione in terra di Champagne. Il nuovo organismo coprirà quasi il 9% della superficie viticola della Champagne, con un fatturato annuo previsto di 287 milioni di euro e volumi pai a 20 milioni di bottiglie. La fusione interessa il Centre Vinicole - Champagne Nicolas Feuillatte e la Coopérative Régionale des Vins de Champagne (CRVC).L'operazione è stata approvata dalle assemblee generali straordinarie delle due società e dovrebbe essere effettiva dal 31 dicembre. Insieme, i due gruppi creeranno una nuova cooperativa, "Terroirs et Vignerons de Champagne",

Il nuovo CEO, Christophe Juarez, ha descritto la fusione come "un'operazione di portata senza precedenti per i vigneti della Champagne". Juarez ha detto che la nuova entità sarà meglio posizionata per reagire alle esigenze del mercato e adattarsi ai cambiamenti climatici.

Il nuovo gruppo incorporerà 3.000 ettari di vigneti in tutta la denominazione e 6.000 coltivatori. Mira a raggiungere un fatturato di 300 milioni di euro entro cinque anni e ha una potenziale capacità di produzione annuale di 24 milioni di bottiglie. Lo Champagne Nicolas Feuillatte e lo Champagne Castelnau saranno gestiti come divisioni separate. 

Secondo le stime del Comité Champagne le vendite di Champagne sono rimbalzate nel 2021. Le spedizioni globali sono aumentate del 50% nella prima metà dell'anno, rispetto allo stesso periodo del 2020, quando la domanda è scesa ai "minimi storici" dopo l'inizio della pandemia di Covid-19.

Emergenza siccità nel sud della Francia e Catalogna in stato di crisi già da febbraio

16-05-2024 | Trend

Nella maggior parte del bacino viticolo del Mediterraneo occidentale (Spagna...

Fine della querelle Prosecco-Prosek: una vittoria per le bollicine venete

16-05-2024 | Arte del bere

La controversia tra Prosecco e Prosek giunge finalmente a una...

Esplorando l'Italia tra golfo di Napoli e costa adriatica: un viaggio tra paesaggi e sapori

16-05-2024 | Itinerari

In un viaggio attraverso le regioni italiane del sud e...

Regolamento IG europee, le norme entrano in vigore

15-05-2024 | Normative

Dal 13 maggio è entrato in vigore in Italia  il...

Consorzio del Chianti classico festeggia il centenario nel segno della sostenibilità

15-05-2024 | Trend

Sostenibilità e identità territoriale: sono alcune parole chiave alla base...

Gelate tardive colpiscono le regioni vinicole europee

14-05-2024 | Estero

Le notti gelide alla fine di aprile hanno provocato seri...

Please publish modules in offcanvas position.