Dall'estero

Il Ministero delle finanze russo ha pubblicato un progetto di legge per sperimentare la vendita di vini russi online attraverso un sito web gestito dall'ufficio postale nazionale russo, a partire dal 1° gennaio 2022.

Nella prima sperimentazione il vino verrebbe consegnato solo all'interno di Mosca, nella regione di Mosca, e Mordovia. Secondo quanto riferito, l'ufficio postale nazionale ha iniziato a negoziare con i produttori di vino, ma non può ufficialmente accettare le loro domande fino a quando non sarà stata approvata la legge.

 

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

Le aspettative delle imprese nei primi due mesi dell’anno

29-02-2024 | News

Diffusi i risultati Della nuova Indagine rapida CSC sulle attività...

Chiara Soldati nuova presidente del Comitato Aspetti Sociali Alcol di Federvini

28-02-2024 | News

Chiara Soldati, figura di spicco nel settore vitivinicolo italiano, assume...

Please publish modules in offcanvas position.