Dall'estero

L'editore Mitchell Beazley ha annunciato per ottobre l'uscita dell'ottava edizione di The World Atlas of Wine, al prezzo di 45 sterline.

Redatto dagli scrittori di vino di fama mondiale, Hugh Johnson e Jancis Robinson MW, l'atlante è cresciuto di dimensioni fino a raggiungere 416 pagine, cui sono state aggiunte 22 nuove mappe. Sin dalla pubblicazione della prima edizione nel 1971, The World Atlas of Wine è ampiamente riconosciuto come un riferimento enologico essenziale e autorevole. Ha venduto 4,7 milioni di copie in tutto il mondo.

Mitchell Beazley, parte dell'Optopus Publishing Group, che ha acquisito i diritti mondiali per l'atlante da Caradoc King presso United Agents, afferma che il testo è stato completamente rivisto dai maestri del vino Robinson e Johnson.

Il cocktail più amato al mondo? Il Negroni non scalza (ancora) l'Old fashioned

21-01-2020 | Arte del bere

Il re dei cocktail classici resta l'Old Fashioned, seguito a...

Frodi: chiarimento del legislatore per gli spumanti "su punta"

20-01-2020 | Normative

L’Ispettorato Repressione Frodi ha diffuso ulteriori chiarimenti, in ordine alla presentazione di...

Consumatori sempre più interessati al vino, ma poco conoscitori

20-01-2020 | Studi e Ricerche

Nonostante i livelli di conoscenza del vino siano in calo...

McDonald's rinnova l'accordo con l'Aceto Balsamico di Modena Igp

20-01-2020 | Trend

Dopo il successo del 2019, con 15 milioni di panini...

Anche il 2019 è stato un anno spumeggiante: bollicine cresciute del 4% a valore

20-01-2020 | News

Nel 2019 la produzione nazionale di vini spumeggianti è cresciuta...

Cabina di regia sul vino: al ministero prima riunione con la filiera

20-01-2020 | News

Primi passi per la cabina di regia sul vino, voluta...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection