Dall'estero

Potrebbe subire variazioni la lista dei materiali consentiti per venire in contatto con i prodotti alimentari. Anche se sembra molto difficile che questo possa accadere prima della fine del 2018. Secondo Fivs (international federation serving trade associations and companies in the alcohol beverage industry) l’attuale lista, vigente in Giappone, non è in sintonia con le normative europee e si auspica che la nuova lista possa portare a una revisione che tenda ad evitare disagi negli scambi commerciali e soprattutto ovviare alla circostanza che materiali proibiti siano invece autorizzati in Giappone.

Il Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare del Giappone aveva pubblicato nel giugno 2017 un rapporto che descriveva in dettaglio le misure da adottare per sviluppare e implementare un sistema di liste positive per la regolamentazione dei materiali a contatto con gli alimenti. Il Rapporto indirizzava le autorità a introdurre il sistema di liste positive per le resine sintetiche, inclusi monomeri, polimeri di base, additivi e altre sostanze. Inoltre, il sistema si applica agli strati interni di materiali multistrato, poiché i componenti di tali strati hanno maggiori probabilità di migrare nel cibo. Ora è in discussione se applicare tale sistema ad altri materiali, come metalli, carta, ecc.

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

Please publish modules in offcanvas position.