Dall'estero

Un nuovo record per l’annuale asta curata da Christie’s in Borgogna. La Vente des vins des Hospices de Beaune quest’anno ha infatti raccolto oltre 14 milioni di euro. Sono state vendute 833 barrique.

Il vino più “prezioso” è risultato il Corton Grand Cru Clos du Roi, aggiudicato ad Anima Vinum Brazil per 230mila euro. Record anche per il numero di barrique poste in vendita, che lo scorso anno si erano fermate a 787. Leggermente più elevato anche il prezzo medio a botte che si è assestato a 16.850 euro.

Bâtard Montrachet ha venduto cinque barriques di Cuvée Dames de Flandres (135mila euro per la più costosa).

Da sempre i proventi dell’asta benefica - giunta alla 158ma edizione - vanno a favore dell’Hospices de Baune, l'ospedale che risale al XV secolo. “Il 10 novembre del 1918, l’asta enoica Hospices de Beaune - ha ricordato il direttore François Poher - ruppe tutti i record, incoraggiata dalle celebrazioni della pace, ma anche grazie all’abbondante vendemmia, in quantità e qualità. Un secolo più tardi, l’asta ha raggiunto nuovi record. Ogni giorno, gli ospedali dell’Hospices de Beaune prosperano per raggiungere l’eccellenza. Questo si fonda su oltre cinque secoli di impegno di donne e uomini a favore di questa importante causa. Il risultato di questa vendita - ha concluso - ci darà la possibilità di investire per i pazienti e di innovarci”.

Ecco il Mother Vine Wine, il vino dalla più antica vite d’America (400 anni)

18-08-2019 | Estero

La chiamano Mother Vine ed è la vite più antica...

I bambini costruiscono giocattoli sonori al Ferrara Buskers Festival

16-08-2019 | Itinerari

I bambini sperimentano la musica di strada partecipando ai BuskeriniLab, una...

Scende in tutto il mondo il numero di minorenni che fanno uso di alcolici

16-08-2019 | Studi e Ricerche

Il consumo di alcolici da parte di minori diminuisce in...

L'Ue esorta l'Australia a riconoscere le Indicazioni Geografiche (tra cui quelle degli spiriti)

15-08-2019 | Estero

L'Unione europea esorta l'Australia a riconoscere le indicazioni geografiche di...

Vacanza gourmet in Val Venosta

09-08-2019 | Itinerari

Con 25 ettari e mezzo d’estensione, Castelbello è il comune vitivinicolo più...

Oggi primo giorno di vendemmia, Centinaio: l'Italia confermerà primato di produzione

08-08-2019 | News

"Oggi si apre la stagione della vendemmia, la più importante...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection