L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Si chiama Carlo Pagano, ha 36 anni e proviene dal Molise il nuovo ambasciatore del Soave. Si è aggiudicato il trofeo Miglior Sommelier del Soaveassegnato da una giuria tecnica al termine di un concorso che ha visto fronteggiarsi 11 sommelier provenienti da tutta Italia al Palazzo della Gran Guardia, nella centralissima piazza Brà di Verona, in occasione della 18°edizione della manifestazione Soave Versus. Pagano, che gestisce il ristorante Osteria Molisana a Isernia, ha già vinto i concorsi monotematici indetti per Nebbiolo, Sagrantino e Nero di Troia e tentava per la terza volta la sfida di Soave, che ha ammesso essere diventato "una delle sue grandi passioni".

"Per il quarto anno – spiega Aldo Lorenzoni, direttore del Consorzio tutela vini Soave – l'ambasciatore accompagnerà le attività di promozione della denominazione in Italia e all'estero. Affiancandoci, ma spesso anche rappresentandoci in nostra assenza. Per noi rappresenta un modo nuovo per comunicare con una categoria fondamentale per la divulgazione del vino: per due giorni i Sommelier hanno potuto visitare e conoscere il territorio. Davvero un'occasione formidabile per farci conoscere". 

Insieme a Pagano si sono sfidati in finale anche Matteo Antonelli (32 anni di Loreto, arrivato secondo), Gilles Coffi Degboe (29 anni di Cesena, originario del Benin) e Marco Casadei (33 anni di Forlì). A quest'ultimo è andato il premio della giuria dei produttori come Miglior Comunicatore del Soave. "Ogni anno – ha commentato Marco Aldegheri, presidente di Ais Veneto – vediamo crescere il livello di preparazione dei concorrenti. È una formula che funziona a cui Soave ha creduto per prima in Veneto e che ora si sta allargando ad altri territori".

 

Il frappuccino di Starbucks? Adesso si paga in Bitcoin

18-05-2019 | Trend

Pagare un frappuccino in bitcoin? Si può fare. Basta aver...

Vinitaly International: a fine giugno a New York un nuovo corso per Wine Ambassador

16-05-2019 | Arte del bere

La Vinitaly International Academy (VIA), associazione che promuove il vino...

Dal '700, con 10mila documenti, la storia rivive al MIMA - Museo d’Impresa Mastroberardino

16-05-2019 | News

La riforma del sistema agricolo del Regno di Napoli; la...

Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena Igp: confermata la presidente Grosoli

16-05-2019 | News

L’Assemblea che ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione conferma l’importante lavoro...

L'Uganda vuole modificare gli standard sul vino

15-05-2019 | Normative

La Comunità degli Stati africani dell’Est è un organismo intergovernativo...

Abbassato il limite di piombo nei vini

15-05-2019 | Normative

La Commissione Codex sui contaminanti nei prodotti alimentari – Codex...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection