L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Venerdì, 04 Febbraio 2022

Al via i Wine Label Awards 2022

di Redazione

Qual è la bottiglia di vino più bella del 2022? Saranno i consumatori a decretarlo, durante la prima edizione del concorso Wine Label Awards. L’evento premierà l’innovazione, la cura e il design dell’abito che ogni produttore studia per comunicare al meglio il proprio prodotto. Winelivery e Civiltà del bere premiano la bottiglia più bella con i Wine Label Awards 2022.

Il concorso nasce da un’idea di Winelivery, l’app che consegna vini, birre e drink, e Civiltà del bere, la rivista che dal 1974 promuove la cultura enologica e gastronomica in Italia.

“Esistono centinaia di premi e riconoscimenti nel mondo enologico, tutti decretati da giurie di esperti. Winelivery, che da sempre ascolta i suoi consumatori, ha deciso che siano loro a decretare quale sarà la bottiglia più bella di quest’anno: ogni bevitore sceglie, che sia attraverso un’app o sullo scaffale dell’enoteca, il contenitore che meglio rappresenta i brindisi che vorrà fare, quindi quale miglior giudizio se non questo? Grazie al Wine Label Awards 2022 scopriremo quindi quale, tra centinaia di bottiglie, viene considerata la più bella da chi la sceglie, stappa e ama!” così spiega Francesco Magro, ceo di Winelivery.

“Il tema del design ci sta molto a cuore. Efficacia comunicativa e armonie della forma sono alla base della comunicazione della nostra testata. La prima edizione di Wine Label Awards è dedicata ai vini fermi” ci scrive Alessandro Torcoli, direttore di Civiltà del bere, wine-writer e sommelier, “per permettere agli utenti di votare bottiglie della stessa categoria. Prevediamo di lanciare una nuova edizione in autunno dedicata anche a spumanti e bollicine, bottiglie caratterizzate da un’estetica diversa e meritevoli di un contest dedicato”.

Come funziona?

Wine Label Awards è aperto a qualsiasi cantina pronta a mettersi in gioco candidando la sua migliore bottiglia tramite una semplice richiesta di iscrizione effettuabile tramite questo link entro e non oltre l’11 Febbraio 2022.

Sarà la redazione di Civiltà del bere a scegliere, tra le bottiglie candidate, le 64 che entreranno nel vivo della competizione. 

Il 21 febbraio si apriranno le danze: dalle 64 bottiglie verranno estratte 32 coppie che si sfideranno in una competizione sulla pagina ufficiale Instagram di Winelivery. Tramite sondaggi diretti il pubblico dell’App per bere decreterà chi passerà al turno successivo, fino ad arrivare al 17 marzo, giorno in cui verrà proclamata la bottiglia vincitrice.

Alla bottiglia premiata sarà riconosciuto l’inserimento nel catalogo Winelivery con uno speciale certificato che metterà in mostra l’etichetta, nonché una campagna di comunicazione dedicata per far scoprire a tutta la community dell’app, composta da oltre 1 milione di clienti, la bottiglia, il suo contenuto e la storia dietro alla creazione della sua etichetta e packaging. 

La cantina vincitrice riceverà il premio da Winelivery e Civiltà del bere il 21 marzo a Milano, in occasione dell’evento (wine-tasting) “Simply the Best” organizzato dalla rivista. “Sarà un piacere premiare l’etichetta più bella dell’anno durante il nostro più importante appuntamento milanese, un walk-around tasting che coinvolge le aziende vinicole più premiate dalle Guide enologiche italiane”, precisa Alessandro Torcoli. 

 

 

Per il centenario Oiv lancia un concorso fotografico sul cambiamento climatico

24-05-2024 | News

Nell’ambito del Centenario dell’OIV e dell’Anno internazionale della vigna e...

Cina, la lenta avanzata dei wine bar

24-05-2024 | Trend

Continua la crescita dei bar in Cina. La “Guida ai...

Scoperte in una cantina austriaca ossa di mammut di 40mila anni fa

24-05-2024 | Trend

Un viticoltore austriaco ha fatto una scoperta spettacolare durante i...

Centenario per Martinotti, il padre della spumantizzazione italiana

24-05-2024 | Arte del bere

Sono in molti a ritenere che Federico Martinotti non abbia...

Emanuele Orsini eletto nuovo Presidente di Confindustria

24-05-2024 | News

L'imprenditore emiliano Emanuele Orsini, attivo nei settori dell'edilizia in legno...

Prezzi delle bevande alcoliche in Canada: la risposta del board dell’Ontario ai produttori

22-05-2024 | News

La Lcbo (Liquor Control Board of Ontario) ha preso atto...

Please publish modules in offcanvas position.