L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Storico sorpasso sulla Francia nelle bollicine. The Champagne & Sparkling Wine World Championships, il concorso ideato e presieduto da Tom Stevenson, massimo esperto mondiale di bollicine, ha rivelato le sue medaglie “Gold” e “Silver” per l’edizione 2021. Con 12 medaglie d’oro e 8 d’argento, Ferrari si è aggiudicata il titolo di “Sparkling Wine Producer of the Year”, ed è stata determinante nel confermare la Trentodoc come denominazione italiana più premiata e nel sancire la simbolica vittoria dell’Italia sulla Francia, con 58 medaglie d’oro contro le 52 francesi. Il testa a testa per il titolo di Produttore dell’Anno, attribuito alla cantina con il maggior numero di medaglie, è avvenuto anche quest’anno con la Maison de Champagne Luis Roederer, vincitrice della scorsa edizione, che ha totalizzato 7 medaglie d’oro e 4 d’argento. 

“Congratulazioni a Ferrari Trento per avere conquistato il titolo di Sparkling Wine Producer of the Year 2021: un fantastico premio per un fantastico produttore!”  questo è stato il commento di Tom Stevenson, creatore dei Champagne Sparkling Wine World Championships.

Ferrari ha visto premiate con la medaglia d’oro non solo le grandi Riserve, ma anche i suoi Trentodoc non millesimati. Un’ulteriore conferma della straordinaria vocazione delle montagne del Trentino alla creazione di bollicine capaci di affermarsi a livello internazionale.

Sono state oltre mille le etichette presentate e degustate a The Champagne & Sparkling Wine World Championships, provenienti da tutto il mondo, compreso, per la prima volta, il Giappone. I paesi premiati con almeno una medaglia sono stati ben 19, coerentemente con la mission della competizione di promuovere i vini di eccellenza e di scoprire regioni e cantine emergenti in tutto il mondo. 

Si attende ora alla “Virtual Ceremony Awards Week”, la settimana del 22 novembre, in cui verranno rivelati - anche quest’anno solo online – i premi speciali, come le bollicine migliori di categoria “Best in Class”, i vincitori delle competizioni nazionali e i Campioni mondiali per Stile.

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

Please publish modules in offcanvas position.