Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Dopo anni di predominio francese sul podio della Formula 1, per le prossime tre stagioni, si brinderà con bollicine italiane. Lo ha annunciato questa mattina Ferrari Trento in una conferenza stampa online cui partecipava, da Londra, Stefano Domenicali, ceo della Formula 1. Nelle mani dei piloti vincitori sui circuiti di tutto il mondo, a partire dal gran premio di Imola, ci saranno Jeroboam (il doppio Magnum da tre litri) di blanc de blancs Ferrari Trento.

Sicuramente un'ottima occasione di visibilità a livello planetario per il vino italiano. Matteo Lunelli, presidente e amministratore delegato delle Cantine Ferrari, ha annunciato operazioni di visibilità che coinvolgeranno quasi certamente altri protagonisti del made in Italy.

Regno Unito: le accise sull'alcool potrebbero essere radicalmente riviste

21-10-2021 | Estero

Il Sunday Times ha reso noto che il cancelliere del...

Carenza di camerieri? Il Giappone li rimpiazza con i robot

20-10-2021 | Estero

Come molti paesi, il Giappone soffre attualmente di una carenza...

Il futuro delle enoteche: mercato, turismo e digitalizzazione

20-10-2021 | Arte del bere

A Vinitaly Special Edition 2021 arriva forte e chiaro il...

DG Grow lancia una survey su norme Ue, Iva e accise. Ecco come partecipare

20-10-2021 | News

La DG Grow ha lanciato un'indagine sulle esigenze, le esperienze...

Farm to Fork, De Castro: passi avanti su tracciabilità e sostenibilità

20-10-2021 | News

"Adesso possiamo dirlo, il Parlamento rimette al centro della Strategia...

Vini DOC e DOCG Frascati superiore verso la modifica temporanea dei disciplinari di produzione

20-10-2021 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 19 ottobre 2021 è stata...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.