L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Dal 22 al 30 giugno Skinner Auctioneers metterà all’asta una bottiglia di Old Ingledew Whisky che viene indicata come “la più antica bottiglia di whisky attualmente conosciuta. A testimoniarlo - rileva il sito Reporter Gourmet - ci sono una scritta in rilievo sulla parte anteriore della bottiglia, che ne documenta la provenienza da Evans & Ragland a La Grange, in Georgia, mentre la parte posteriore presenta una nota dattiloscritta attaccata al vetro che recita: “Questo Bourbon è stato probabilmente realizzato prima del 1865”.

Per verificare quel “probabilmente” è stata effettuata un'analisi da parte di Joseph Hyman, esperto di Skinner Auctioneers. È stato estratto un piccolo campione di liquido con un ago e la successiva datazione al carbonio ha potuto riscontrare, grazie all’aiuto di scienziati dell’Università della Georgia e dell’Università di Glasgow, che questo bourbon è stato prodotto tra il 1763 e il 1803. “È stato a dir poco sorprendente il risultato dell’analisi - ha confidato Hyman - inizialmente tutti noi presumevano che la distilleria fosse preesistente alla Guerra Civile, poiché nessuna distilleria di questo tipo esisteva dopo quel periodo. Dati di archivio relativi al commerciante Evans & Ragland hanno confermato l’abitudine di conservare all’epoca il whisky in damigiane, e quindi abbiamo concluso che il bourbon sia stato imbottigliato dopo la guerra, in una damigiana, rimanendovi per diversi decenni”.

L’etichetta registrata ne certifica la provenienza dalla cantina del finanziere John Pierpoint Morgan, il cui figlio Jack, “regalò una bottiglia a James Byrnes della Carolina del Sud, e altre due a Franklin D. Roosevelt, un lontano cugino di Morgan, e Harry S. Truman, per Natale” comunica in una nota Skinner Auctioneers. 

Al momento, la bottiglia di whisky più costosa del mondo è scozzese, un Macallan del 1924 venduto per quasi 2 milioni di dollari: questo bourbon di Old Ingledew Whisky ha un prezzo d’asta basso, stimato tra i 20.000 e i 40.000 dollari, mabisogna vedere cosa succederà all'asta.

Liv-ex Power 100: tornano in evidenza le etichette classiche, l’Italia regge

27-11-2021 | Arte del bere

L'ultima edizione del Liv-ex Power 100, il sito di scambio...

Riparte l’export agroalimentare Ue: in Usa export trainato da vino, distillati e liquori

27-11-2021 | Trend

Riprendono slancio le esportazioni agroalimentari Ue. Secondo i dati della Commissione...

Patuanelli: la Francia potrebbe fare un passo indietro sul Nutriscore

27-11-2021 | News

"La Francia potrebbe fare un passo indietro rispetto al Nutriscore". Lo...

Trieste: esperienze outdoor tra il mare e il Carso

26-11-2021 | Itinerari

Trieste è una città di mare, ma non solo. Alle...

Il Prosecco rosé più amato dagli inglesi? E’ quello di Kylie Minogue

25-11-2021 | Estero

C'è un Prosecco rosé che ha letteralmente "sbancato" nel Regno...

Craft-mania negli Usa: previsto un balzo per gli alcolici artigianali

25-11-2021 | Trend

Nel 2020 i liquori artigianali negli Stati Uniti hanno incrementato...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.