L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

L'immagine di una bottiglia di whisky dipinta da Sir Winston Churchill negli anni '30 è stata venduta da Sotheby's a Londra per 983.000 sterline (1,09 milioni di euro). Il prezzo finale di aggiudicazione è stato cinque volte la stima pre-vendita di £ 150.000-250.000.

"Jugs and Bottles" è stato dipinto dallo statista britannico a Chartwell, la sua casa nel Kent, dove portava spesso amici e colleghi a pranzo. Il dipinto raffigura una bottiglia di Johnnie Walker Black Label che era una delle sue preferite, accanto a un'altra bottiglia che potrebbe essere brandy, su un vassoio d'argento.

Churchill fece omaggio del dipinto negli anni Quaranta al diplomatico statunitense Averell Harriman, un appassionato collezionista d'arte. Harriman ha trascorso la seconda guerra mondiale come inviato speciale in Europa e poi è stato ambasciatore in Unione Sovietica.

Il dipinto è apparso per la prima volta all'asta nel 1997 e il suo prezzo finale ieri lo classifica come uno dei dipinti di Churchill più costosi mai venduti.
Ulteriori informazioni su questo testo di originePer avere ulteriori informazioni sulla traduzione è necessario il testo di origine

Teatro con cena ispirata all’antica Grecia nella Valle dei Templi

04-08-2022 | Itinerari

Continua anche quest'anno a Le Stoai, nella Valle dei Templi, il Simposio...

Vademecum vendemmiale Icqrf per la campagna vitivinicola 2022-2023

02-08-2022 | Normative

In occasione della campagna vitivinicola 2022-2023 è stato pubblicato sul...

Volo in ritardo o cancellato? A Londra c’è il vino di “supporto emotivo”

02-08-2022 | Arte del bere

Sebbene non possa compensare del tutto lo stress di un...

La crisi sui dazi cinesi fa crollare le esportazioni di vino australiano di 2,08 miliardi di dollari

02-08-2022 | News

Secondo l'ultimo rapporto sulle esportazioni di Wine Australia, il valore...

Ue: l’export di vino europeo +12% nei primi cinque mesi 2022

29-07-2022 | News

La Commissione UE ha rilevato i primi impatti dell'invasione russa...

Aceto “balsamico” sloveno, la Farnesina pensa al ricorso presso la Corte di Giustizia Ue

28-07-2022 | News

  La vicenda dell' aceto 'balsamico' sloveno potrebbe finire presto alla...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.