L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Collezione Aura Collezione Aura

La cantina è forse il luogo in cui più che altrove ogni brand del vino si esprime pienamente. Nasce da questa consapevolezza la collezione Aura, progettata da Raimondo Sandri, designer e art director che ha qui saputo combinare la propria esperienza ventennale nel mondo del design, della moda e del vino.

Aura rappresenta un nuovo concetto in cui l'arte incontra la funzionalità e cerca di definire una nuova visione degli spazi del vino. Prendono forma una serie di opere “originali” in cui far convivere funzione e presenza decorativa, dove il fatto a mano permette una produzione di pezzi one-off che esplorano anche, secondo l’autentica logica del design, la complessità dei comportamenti e dei rituali contemporanei.

Le opere della collezione diventano gioielli grazie a una tecnica brevettata di fusione dei metalli che abbina lo zinco, il rame o l'ottone a preziosi marmi e al cocciopesto. La materia viene vestita dal metallo fuso creando textures preziose e originali in equilibrio tra gioielleria e scultura. Le lavorazioni esclusive sono tutte eseguite a mano, dalla fusione dei metalli alla lavorazione delle pietre espressione della maestria tipica solo del made in Italy.

Evoca, Orbis, Lato, Insula sono opere progettate­­­­ per avere una funzione negli spazi della cantina ma anche per valorizzare i luoghi del convivio  con volumi scultorei e l’energia tipica dell’arte.

“I concept della collezione scavano nella profondità degli archetipi che fanno parte della nostra cultura e della nostra storia", afferma Raimondo Sandri.

Tutti gli elementi sembrano scolpiti seguendo i dettami del primitivismo ma dotati di un’armonia nuova, connubio tra linee e “pesi” visivi diversi tra materiali pregiati e volumi appartenenti al design contemporaneo. Aura emana un fascino diverso e inedito; una nuova definizione di spazio in equilibrio tra design e arte contemporanea. Un omaggio ai luoghi del vino.

 

Investimenti 2024-2025: il Masaf proroga le domande

21-02-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Ratifica dell’accordo Ue-Canada: i benefici per vini e spiriti italiani

20-02-2024 | News

Si è svolta  l’Audizione informale di Federvini sulla Ratifica ed esecuzione...

Confindustria presenta "Fabbrica Europa": strategie per il futuro competitivo dell'industria europea

20-02-2024 | News

Il 20 febbraio a Roma, Confindustria ha presentato il documento...

Cile: studi per l’utilizzo alimentare dei residui di produzione di vino e birra

20-02-2024 | Studi e Ricerche

Le scienziate cilene Carmen Soto e Lida Fuentes stanno conducendo...

Italia 2024: Confindustria vede sfide e opportunità, serve una spinta sul Pnrr

19-02-2024 | News

Secondo l'ultimo rapporto del Centro Studi di Confindustria l'anno in...

Modifica disciplinare vino Piceno

15-02-2024 | Normative

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 13 febbraio 2024...

Please publish modules in offcanvas position.