Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Le esportazioni di vino cileno sono calate oltre il 17% nell'agosto 2021 a causa dei problemi sulla logistica internazionale. Secondo il rapporto mensile di Vinos de Chile, il paese nell'agosto scorso ha spedito 4,5 milioni di casse di vino per un valore di 135,3 milioni di dollari. Ciò significa che il volume di vino imbottigliato esportato è sceso del 17,3% e il valore è sceso del 14,6%, rispetto all'agosto 2020, a causa della mancanza di contenitori e di altri problemi logistici. La domanda dalla Cina ha continuato a crescere, tuttavia, aumentando in volume dell'11,5% e in valore del 27,5%, rispetto ad agosto 2020.

 

Al via le domande per contributi a Comunità Energetiche Rinnovabili (Cer)

10-04-2024 | Normative

Sul sito del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase)...

Da maggio in vigore l’accordo di libero scambio tra Ue e la Nuova Zelanda

10-04-2024 | News

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 9 aprile 2024 è...

Investimenti e ristrutturazione vigneti: i chiarimenti Agea

10-04-2024 | Normative

Nel corso della settimana è stata pubblicata sul sito di...

Il tappo a vite celebra i 60 anni, oggi adottato in 40 paesi

10-04-2024 | Trend

Quest'anno ricorre il 60° anniversario dell'adozione dei tappi a vite...

Anche il Portogallo, ottavo paese europeo, adotta il Nutriscore

10-04-2024 | News

Anche il Portogallo ha adottato il Nutriscore, l’etichettatura “a semaforo”...

Ministro delle Finanze della Repubblica Ceca favorevole a una tassa sui vini fermi

08-04-2024 | Estero

Il Ministro delle Finanze della Repubblica Ceca, Zbyňek Stanjura si...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.