Studi e Ricerche

Nel primo semestre 2018 gli italiani hanno speso, solo presso la distribuzione moderna, oltre un miliardo per l’acquisto di vino e spumanti, ben 48 milioni in più rispetto al primo semestre 2017. E' il dato più eclatante del report Ismea sui consumi degli italiani nei primi sei mesi del 2018. La spesa delle famiglie per i prodotti alimentari – rilevata attraverso il monitoraggio Ismea-Nielsen – registra, infatti, nei primi 6 mesi del 2018 un incremento dello 0,9% rispetto allo stesso periodo del 2017. La crescita della spesa accusa quindi un rallentamento rispetto alla dinamica del primo trimestre (era +1,4% nel primo trimestre 2018 rispetto al trimestre corrispondente del 2017).

Dalle elaborazioni Ismea, emerge che tale crescita è dovuta principalmente all'aumento del valore unitario dei prodotti nel carrello della spesa ed è accompagnata da volumi stabili.
Risulta più sostenuta la spesa per i prodotti confezionati, soprattutto nelle aree del Nord Est, Nord Ovest e Centro, mentre i prodotti sfusi, con una quota del 32% sul totale, hanno subito una contrazione del 2%. Si evidenziano performance positive per i prodotti proteici di derivazione animale, soprattutto le uova, per le quali la crescita della spesa del 16,7% è determinata sia dall'aumento dei prezzi, sia dal maggiore assortimento di uova provenienti da allevamenti "a terra" e biologici, caratterizzati da prezzi più alti. 
Cresce anche la spesa delle carni (3%), determinata prevalentemente dall'incremento dei prezzi medi unitari, soprattutto per quelle avicole (+4,4%) bovine (3,5%). In aumento il valore degli acquisti di spumanti (+6,2%), vino (+4,2%) e piatti pronti (+4,9%). Per il secondo anno consecutivo, cresce il consumo di prodotti ortofrutticoli della IV gamma (+5,2% a volume e 4,5% a valore), entrati stabilmente nelle abitudini di acquisto di quasi 20 milioni di consumatori.

In allegato il report completo.

Oiv: la Cina primo produttore di uva anche nel 2018

17-07-2019 | Studi e Ricerche

La Cina, nonostante un calo dell'11% nel 2018, è il...

Premio Masi: ecco i vincitori dell'edizione 2019

16-07-2019 | News

Cinque interpreti di una forte identità culturale e delle virtù...

Il deputato popolare tedesco Norbert Lins è il nuovo presidente di Comagri

16-07-2019 | News

I deputati della commissione per l'agricoltura del Parlamento europeo (Comagri)...

Accordo di libero scambio tra Ue e Giappone: presto una procedura semplificata per vino e spiriti

15-07-2019 | Normative

L’Accordo di libero scambio tra l’Unione europea ed il Giappone...

Onav e Università di Torino: arriva la prima Scuola Universitaria per Maestri Assaggiatori di Vino

15-07-2019 | News

Ci sono voluti anni di lavoro e confronto di alcune...

Cracovia Capitale europea della Cultura gastronomica 2019

15-07-2019 | Trend

Cracovia è la Capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019. Il riconoscimento...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection