Studi e Ricerche

Mercoledì, 16 Maggio 2018

Le richieste per nuovi impianti Regione per Regione

di Redazione

Il Ministero delle Politiche Agricole ha diffuso i dati, suddivisi per Regione, relativi alle domande per autorizzazioni di nuovo impianto - Annualità 2018 (numero di domande ricevute e superficie richiesta). I dati non sono ancora definitivi,  potrebbero subire ulteriori cambiamenti di lievissima entità; nella scheda viene anche indicata la scelta regionale relativa alla soglia minima di rilascio garantito a tutti i richiedenti.

In generale le domande sono in diminuzione rispetto alle annate precedenti (dopo i 77.000 del 2016 ed i 163.000 del 2017) ma sempre ben superiori alla disponibilità di poco sopra i 6.250 ettari consentiti. La regione con il maggior numero di domande è il Veneto (9.381), quella con maggior superficie richiesta la Puglia (20.271). Segue la Sicilia con 12.653 ettari richiesti.

tabella federvini

E in Spagna e Francia spopola il vino blu

15-08-2018 | Trend

L'imprenditore francese René Le Bail ha lanciato in Spagna e...

I bianchi di Romagna si uniscono in un Club

14-08-2018 | Trend

Quindici cantine dell'Emilia Romagna, dalle colline di Rimini alla provincia di...

Il Cile guadagna quattro nuove denominazioni d'origine

13-08-2018 | Estero

Al Cile sono state riconosciute quattro nuove Denominazioni di Origine...

Una vacanza tra il fiume e il vino del Friuli Venezia Giulia

10-08-2018 | Itinerari

Il Tagliamento è un fiume che ha segnato la storia del Friuli...

Prosecco Conegliano Valdobbiadene: export a +6,9%

09-08-2018 | Studi e Ricerche

Vendite estere in aumento per il  Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg. I...

In Israele scoperta antica "fabbrica" del vino

08-08-2018 | Estero

Gli archeologi israeliani vicino a Tel Aviv hanno scoperto un...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.