Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Il vino potrà essere venduto senza ostacoli tra province diverse del Canada grazie a un provvedimento approvato dal parlamento canadese lo scorso 21 giugno. Viene modificato l’obbligo contenuto dall’Importation of Intoxicating Liquors Act del 1928 che conferiva delega ai monopoli e alle province canadesi sulle modalità di importazione e distribuzione delle bevande alcoliche.

Qui maggiori info sul Canada: https://www.winebusiness.com/news/?go=getArticle&dataId=215979  

La nuova Spa? È al vin brulé

30-11-2020 | Trend

Un bel bagno nel vin brulé, che c'è di meglio...

Chianti Classico: firmato protocollo d'intesa con il Consolato Usa sulla wine education

30-11-2020 | Arte del bere

Il Consorzio Vino Chianti Classico è uno degli interlocutori coinvolti...

Innovazione e resilienza: i percorsi post-Covid per le imprese secondo Confindustria

30-11-2020 | News

Con quali tempi si tornerà ai livelli di produzione manifatturiera...

Dal 30 novembre le domande di stoccaggio privato dei vini DOP e IGT

28-11-2020 | News

È stata pubblicata la circolare AGEA n. 78889 del 27...

Effetto Covid: per vino e spiriti valori quasi dimezzati nel fuori casa

27-11-2020 | News

L’anno peggiore di sempre per i vini e gli spiriti...

Mipaaf conferma l’incarico al Consorzio tutela vini d’Irpinia

27-11-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 26 novembre 2020 è stato...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.