Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Il Sultanato dell'Oman si prepara a introdurre un'accisa del 100% su alcol, tabacco ed energy drink nel tentativo di affrontare i problemi di salute nella regione. L'imposta entrerà in vigore il 15 giugno. Le bevande gassate saranno colpite con un'accisa del 50%.

Secondo i documenti rilasciati dal Segretariato generale per le tasse dell'Oman, lo stato ha "preso in considerazione la necessità di diversificare le entrate non derivanti da idrocarburi" utilizzato per finanziare miglioramenti del sistema sanitario pubblico del paese.

La dichiarazione continua: "Sebbene la salute generale dei cittadini dell'Oman e dei residenti negli ultimi anni sia migliorata, occorre fare di più per affrontare i problemi".

L'introduzione da parte di Oman delle accise segue passi simili da parte di altri paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo, come gli Emirati Arabi Uniti, il Bahrein e il Qatar.

La nuova legge è stata emessa da Sua Maestà Sultan Qaboos bin Said con decreto reale il 13 marzo 2019.

Una volta che la nuova regolamentazione entrerà in vigore, le accise saranno riscosse nella fase di produzione o importazione di ciascun prodotto interessato.

Secondo il Segretariato generale per le imposte, "le imprese dovranno prendere decisioni commerciali su come adeguare i loro prezzi". L'introduzione dell'imposta, infatti, potrebbe vedere l'aumento del costo delle merci trasferito ai consumatori nella regione.

 

Premio Khail all'Istituto Grandi Marchi come ambasciatore del made in Italy enoico

22-07-2019 | Arte del bere

Piero Mastroberardino, presidente del Gruppo vini di Federvini, ha ritirato in qualità...

Tra i vigneti del castello della Regina Margherita

19-07-2019 | Itinerari

A Gressoney-Saint-Jean, ai piedi del Monte Rosa, si rivive la storia...

Oiv: crescono i volumi della produzione mondiale di vino (+17% nel 2018)

18-07-2019 | News

La produzione mondiale di vino nel 2018 ha raggiunto uno...

Crea: una banca dati per contrastare il mal dell'esca

18-07-2019 | Studi e Ricerche

Una banca dati unica nel suo genere, il controllo biologico...

Sondaggio tra wine lovers: l'Italia è The World’s Best Wine Country

18-07-2019 | Arte del bere

L’Italia sale sul podio dei paesi produttori di vino. Lo...

Oiv: la Cina primo produttore di uva anche nel 2018

17-07-2019 | Studi e Ricerche

La Cina, nonostante un calo dell'11% nel 2018, è il...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection