Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Nel corso dell’ultima assemblea generale dell’OIV sono state approvate 20 importanti risoluzioni su diversi temi.

Viticultura e ambiente

·         Risoluzione OIV-VITI 607-2018 per incentivare l’uso di estratti di piante, fertilizzanti sostenibili, pratiche di agronomia alternative all’uso di sostanze sintetiche per la produzione di uve da tavola.

·         Risoluzione OIV-VITI 608-2018 per incoraggiare gli studi inerenti l’uso di alternative ai solfiti e altri conservanti nella produzione di uva da tavola e uva passa.

·         Risoluzione OIV-VITI 569-2018 sull’uso sostenibile dell’acqua in viticultura. Questo protocollo definisce le buone pratiche inerenti all’approvvigionamento di acqua irrigua e/o al drenaggio anche nelle zone con scarsa presenza di risorse idriche.

·         Risoluzione OIV-VITI 592-2018 sulle buone pratiche dell'OIV per minimizzare gli effetti negativi associati all'applicazione degli agrofarmaci in viticoltura. Tali pratiche vengono riviste periodicamente.

Pratiche enologiche

Queste risoluzioni sono incluse nel codice internazionale delle pratiche enologiche.

·         sulla distinzione delle sostanze consentite dall’OIV e quelle utilizzate come additivi o coadiuvanti tecnologici in merito al glutatione con la Risoluzione OIV-OENO 567B1-2018, in merito ai tannini con la Risoluzione OIV-OENO 567C-2018. Tale differenziazione stabilisce una migliore armonizzazione a livello internazionale.

Decisioni su specifici prodotti enologici

Queste risoluzioni sono inserite nel codice enologico internazionale.

·         Risoluzione OIV-OENO 573-2018 sulla determinazione dell'attività emicellulasica nei preparati enzimatici. Le emicellulasi catalizzano la degradazione delle emicellulose. Le emicellulose delle pareti cellulari degli acini d’uva sono principalmente costituite da xiloglucani e arabinoxilani. Questi due polisaccaridi costituiscono circa il 90% delle emicellulose dell’uva.

·         Risoluzione OIV-OENO 579-2018 monografia sul carbonato di potassio che può essere utilizzato per la disacidificazione dei mosti e dei vini.

·         Risoluzione OIV-OENO 603-2018 monografia sui lieviti inattivati a tenore garantito di glutatione.

Sono utilizzati per limitare i fenomeni ossidativi nei mosti e nei vini. La presenza di glutatione ridotto (GSH) può essere accompagnata da quella dei suoi precursori: la cisteina e, soprattutto, la gamma-glutamilcisteina.

·         Risoluzione OIV-OENO 604-2018 revisione della risoluzione OENO 7/2007 sul carbone enologico relativo al tenore delle ceneri quando il carbone è agglomerato con la bentonite.

Decisioni sui metodi di analisi

·          Risoluzione OIV-OENO 591A-2018 stabilisce il metodo tipo IV che consente di determinare il diossido di zolfo libero presente nei mosti e nei vini.

·         Risoluzione OIV-OENO 591B-2018 sul metodo che consente di determinare il diossido di zolfo totale presente nei vini e nei mosti. Per "diossido di zolfo totale" s’intende l'insieme delle diverse forme di diossido di zolfo, sia allo stato libero che come composto, presenti nel vino.

·         Risoluzione OIV-OENO 595-2018 sulla determinazione dell’etanale totale nei vini mediante cromatografia liquida ad alta prestazione. Il metodo descritto è adatto alla determinazione dell’etanale totale (libero e legato all’anidride solforosa) nei vini per concentrazioni comprese tra 0.2 e 80 mg/l.

·         Risoluzione OIV-OENO 597-2018 che modifica il metodo di dosaggio dell'acidità totale dell'aceto.

·         Risoluzione OIV-OENO 598-2018 sul dosaggio dell'acido L-lattico nei vini mediante metodo enzimatico automatizzato.

·         Risoluzione OIV-OENO 599-2018 sul dosaggio dell'acido L-malico nei vini mediante metodo enzimatico automatizzato. Questo metodo consente il dosaggio dell'acido L-malico nei vini mediante analisi enzimatica specifica utilizzando un analizzatore sequenziale automatico. Nell'ambito del presente documento, lo studio collaborativo ha consentito di caratterizzare il metodo su una scala di misura che va da 0,12 a 2,30 g/L.

·         Risoluzione OIV-OENO 600-2018 sul dosaggio del d-glucosio e del d-fruttosio nei vini mediante metodo enzimatico automatizzato. Lo studio collaborativo ha consentito di caratterizzare il metodo su una scala di misura che va da 0,1 a 96,31 g/L tenendo conto dell'introduzione di una diluizione del campione superiore a 5 g/L.

·         Risoluzione OIV-OENO 606-2018 sulla validazione delle analisi dei composti volatili presenti nei vini mediante gascromatografia

·         Risoluzione OIV-OENO 623-2018 Dosaggio del 2,4,6-tricloroanisolo rilasciabile nel vino dai tappi di sughero - aggiornamento del metodo OIV-MA-AS315-16. La modifica riguarda la quantità di cloruro di sodio in funzione del livello di sensibilità desiderato e degli eventuali effetti matrice.

Salute e sicurezza

·         Risoluzione OIV-SECSAN 627-2018 contiene un aggiornamento dell'albero delle decisioni dell'OIV per la valutazione tossicologica dei coadiuvanti tecnologici e degli additivi utilizzati nei prodotti della vite.

Le risoluzioni possono essere scaricate a questo link: http://www.oiv.int/it/norme-e-documenti-tecnici/le-risoluzioni-dell39oiv

In Valle d'Aosta per eleggere la nuova Regina

18-10-2019 | Itinerari

Nell’Arena Croix Noir, ad Aosta, domenica 20 ottobre avrà luogo...

A piedi tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene

17-10-2019 | Itinerari

Sabato 19 e domenica 20 ottobre sarà un week end animato...

Impatto dazi Usa su settore liquoreria: on. Caretta e Lucaselli presentano interrogazione

16-10-2019 | News

Presentata un’interrogazione delle On. Caretta e Lucaselli (FdI) con cui...

Fra tre giorni scattano i dazi Usa: quanto rischiano i liquori italiani

15-10-2019 | News

Fra tre giorni entreranno in vigore i nuovi dazi Usa...

MWW19, boom di stranieri: +30% nei 300 eventi milanesi

14-10-2019 | News

Più di 300.000 presenze attive, di cui oltre 100.000 registrate...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection