Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Nel 2012, la Russia aveva notificato un regolamento tecnico che stabiliva la presentazione, la definizione e i parametri analitici ammessi per le bevande alcoliche destinate anche ai paesi appartenenti all’Unione doganale euroasiatica (Bielorussia, Kazakistan, Russia, Armenia e Kirzighistan).

Il testo conteneva diverse disposizioni che configuravano non poche difficoltà per le esportazioni verso quei mercati ed in particolare:

  • la necessità di ricevere una “notifica” per consentire ai prodotti di entrare in Russia e nei paesi dell’Unione doganale
  • una procedura di certificazione volta a consentire, prima dell’esportazione in Russia e nei paesi appartenenti all’Unione doganale, un’eventuale ispezione degli stabilimenti europei da parte del personale preposto al controllo, avente il potere di decidere quale operatore fosse ammesso a rimanere attivo sul mercato russo
  • la presentazione e la definizione dei vini e delle bevande spiritose, non conformi alla legislazione europea
  • la richiesta di parametri analitici non in linea con gli standard OIV 
  • l’assenza di periodi transitori per adeguamento alla normativa

Tali criticità erano state già segnalate dalla Commissione europea attraverso una notifica depositata all’inizio del 2013, nell’ambito della procedura prevista dal WTO.

Alla fine del 2018, l’Unione economica euroasiatica ha approvato il regolamento che sarà implementato, nella legislazione nazionale di ciascuno Stato membro, nei prossimi due anni.

In Valle d'Aosta per eleggere la nuova Regina

18-10-2019 | Itinerari

Nell’Arena Croix Noir, ad Aosta, domenica 20 ottobre avrà luogo...

A piedi tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene

17-10-2019 | Itinerari

Sabato 19 e domenica 20 ottobre sarà un week end animato...

Impatto dazi Usa su settore liquoreria: on. Caretta e Lucaselli presentano interrogazione

16-10-2019 | News

Presentata un’interrogazione delle On. Caretta e Lucaselli (FdI) con cui...

Fra tre giorni scattano i dazi Usa: quanto rischiano i liquori italiani

15-10-2019 | News

Fra tre giorni entreranno in vigore i nuovi dazi Usa...

MWW19, boom di stranieri: +30% nei 300 eventi milanesi

14-10-2019 | News

Più di 300.000 presenze attive, di cui oltre 100.000 registrate...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection