News

La legge di bilancio presentata dal Tesoro britannico prevede che, dal mese di febbraio 2019 aumenteranno le accise sui vini. L'incremento sarà fra i 7 ed i 9 pennies alla bottiglia e riguarderà i vini fermi, i vini spumanti e i vini liquorosi. Diversamente gli spirits, tra i quali Vodka e Gin, non saranno interessati dagli aumenti.

Inoltre, tra le misure aggiuntive, sono stati annunciati aumenti sulla produzione e l’importazione di imballaggi di plastica dal 2022 e una riforma del sistema di responsabilità dei produttori di plastica per incentivare la plastica più semplice da riciclare, penalizzando le plastiche più inquinanti.

 

Screenshot 2018-10-31 15.05.40.png

Firmato da Conte il Dpcm che vieta l'asporto di cibi e bevande dopo le 18. Ecco il testo

15-01-2021 | News

Pubblichiamo il testo del DPCM 14 gennaio, da poco firmato...

In Gazzetta il Dl che proroga lo stato d'emergenza

15-01-2021 | Normative

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli ultimi provvedimenti del Governo per...

Al via la prima piattaforma di formazione online sulla potatura della vite

15-01-2021 | Trend

Oggi si aprono le porte virtuali della Vine Master Pruners Academy (vinemasterpruners.com), la prima...

In arrivo il robot maggiordomo che serve il vino

14-01-2021 | Trend

Arriva il robot maggiordomo in grado - tra le altre...

Crollano le vendite di bollicine Doc e Docg dell'Emilia-Romagna: meno 60% nell'Horeca

13-01-2021 | Trend

La crisi del vino ha colpito duramente soprattutto le bolle...

Un piatto della tradizione per ogni vino: produttrici in campo con 900 ricette

13-01-2021 | Arte del bere

Nasce il primo ricettario che parte dal vino per arrivare al...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.