News

Lo spostamento del termine da parte dell’Agenzia delle Dogane per la presentazione del bilancio di materia e del bilancio energetico dei depositi fiscali di vino dal 15 agosto al 10 settembre è stato accolto con molto favore dalle organizzazioni della filiera vitivinicola.

“E’ un passo concreto in avanti verso il processo di semplificazione ed unificazione degli adempimenti  che le nostre imprese  costantemente richiedono  per il settore”.

Il posticipo al 10 settembre consente infatti di concentrare in un'unica scadenza gli adempimenti dovuti alla disciplina delle accise e quelli inerenti la presentazione della dichiarazione di giacenza.

“Ringraziamo l’Agenzia delle Dogane per la disponibilità e la celerità con cui ha accolto l’istanza delle organizzazioni ed auspichiamo che il processo di semplificazione possa proseguire di concerto con il MIPAAFT  verso la completa informatizzazione dei procedimenti con il  recupero diretto delle informazioni  richieste da quelle già fornite dagli operatori per via telematica. Sarebbe la perfetta chiusura del cerchio ed una reale facilitazione per le aziende che ci auguriamo possa  avverarsi dalla prossima campagna” .

The Vermouth of Turin nelle nomination di Tales of the cocktails

26-06-2019 | Arte del bere

l  libro “The Vermouth of Turin” è stato nominato fra i primi...

Rimini dice addio alla plastica per i drink: dal 1° luglio le cannucce si mangiano

25-06-2019 | Trend

Il 1° luglio a Rimini entra in vigore l'ordinanza "plastic...

Verso la conclusione i negoziati tra Ue e Mercosur, il vino fuori dallo scambio di offerte

25-06-2019 | News

Il negoziato tra l’Unione europea e i paesi del Mercosur...

Il vino fa bene a Sotheby's: crescita del 23% nei primi sei mesi dell'anno

24-06-2019 | News

Il vino fa bene alle aste. Sotheby’s (recentemente acquistata dal...

Visita al Museo del Vino e del Cavatappi

21-06-2019 | Itinerari

Intitolata al noto letterato del ‘700 e situata a Ciliverghe...

Il futuro secondo i guru della mixology? Sempre più Pre-Batched cocktails e food pairing

20-06-2019 | Trend

Ospitalità, creatività e high standing: sono questi i concetti chiave...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection