News

I risultati di una recente consultazione pubblica sulla politica Minimum Unit Pricing (Mup) in Scozia hanno destato perplessità. La consultazione, svolta tra il 20 settembre 2023 e il 22 novembre 2023, ha rivelato che il 59% dei partecipanti si è opposto alla continuazione della Mup, mentre il 66% ha manifestato disaccordo riguardo al nuovo prezzo minimo unitario proposto di 65 pence.

Nonostante l'opposizione manifestata dalla maggior parte dei partecipanti, il governo scozzese propone di continuare la Mup e di aumentare il prezzo minimo unitario a 65 pence. Tale proposta sarà sottoposta a votazione al Parlamento scozzese alla fine di aprile.

La consultazione ha coinvolto un totale di 545 risposte, di cui 432 provenienti da individui e 113 da organizzazioni.

Le organizzazioni del settore della sanità pubblica, internazionali, del terzo settore non sanitario, le istituzioni accademiche e i corpi governativi locali sono tutti concordi nel sostenere la continuazione della Mup. Tuttavia, l'83% dei rappresentanti del settore delle bevande alcoliche e il 60% dei produttori si sono opposti.

I principali temi emersi dalla consultazione includono la percezione di un aumento del carico finanziario, il dubbio sull'efficacia della Mup nel contrastare il consumo eccessivo di alcol, e la richiesta di azioni mirate e maggior supporto.

Verifood, l’AI in aiuto per tutelare i marchi Dop e Ig

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Un sistema di ricerca automatica sul web per scoprire usurpazioni...

Rapporto Ismea sull’innovazione vitivinicola: soluzioni agritech e agricoltura digitale

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Le incertezze del quadro economico e geopolitico mondiale, tra crisi...

L’Italia contro il decreto belga sulla pubblicità delle bevande alcoliche

18-04-2024 | News

Federvini accoglie con favore la tempestiva azione del Governo, annunciata...

Rentri: disponibile ambiente Demo per avvicinare gli utenti ai nuovi obblighi

18-04-2024 | Normative

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase) ha attivato...

Pnrr e taglio dei tassi trainano una crescita moderata ma costante

18-04-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del centro studi di Confindustria, il commercio mondiale...

Turchia, aggiornato il regolamento sull'etichettatura degli alimenti

18-04-2024 | Estero

La Turchia ha recentemente apportato diverse modifiche al "Codice Alimentare...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.