News

Il mondo dell'enologia ha perso un'icona con la scomparsa di Marco Felluga, avvenuta il 2 aprile all'età di 96 anni. Nato nel 1927, Felluga è stato il patriarca dell'enologia del Friuli Venezia Giulia, un uomo le cui radici sono profondamente intrecciate con la rinomata regione del Collio goriziano.

Figura rispettata e ammirata, Marco Felluga ha dedicato la sua intera vita imprenditoriale alla valorizzazione del vino, contribuendo in modo significativo alla reputazione e al prestigio del Collio. Fu tra i pionieri che compresero appieno il potenziale di queste colline per la viticoltura e si impegnò senza riserve affinché diventassero uno dei punti di riferimento enologici d'Italia.

Felluga ha lasciato un'impronta indelebile nel settore, servendo come presidente del Consorzio Collio per due mandati e fondando la rinomata azienda vinicola che porta il suo nome a Gradisca d'Isonzo nel 1956. Il suo impegno e la sua visione lungimirante si sono manifestati anche nell'acquisizione del Russiz Superiore a Capriva del Friuli nel 1967.

La sua eredità non sarà dimenticata, poiché Marco Felluga ha contribuito non solo a plasmare il panorama vinicolo della regione, ma ha anche ispirato generazioni future di viticoltori con il suo spirito imprenditoriale e la sua passione per il vino. La sua scomparsa rappresenta una perdita per l'enologia italiana e lascia un vuoto nel cuore di coloro che lo hanno conosciuto e amato.

Alla scoperta dei sapori di Trapani: un viaggio enogastronomico dal mare alla valle del Belice

13-06-2024 | Itinerari

Un viaggio enogastronomico nella provincia di Trapani è un'esperienza che...

Masaf: deroga al 3% per la ristrutturazione dei vigneti nelle aree colpite da peronospora

13-06-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Vent’anni di export: la corsa di vino e spirits sui mercati internazionali

12-06-2024 | News

Negli ultimi anni, il panorama mondiale dell'export di vino e...

In dono ai Capi di Stato del G7 l’Atlante del patrimonio agroalimentare italiano

12-06-2024 | News

In occasione del prossimo G7, il governo italiano ha deciso...

Usa, indagine sulle sovvenzioni cinesi ai produttori di bottiglie

12-06-2024 | Estero

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha stabilito in...

No Binge: premiato il progetto dell’Università di Verona

11-06-2024 | News

Ancora un successo per “No Binge – Comunicare il consumo responsabile”, il...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.