News

Il Ministero del Commercio Cinese (Mofcom) ha dichiarato ufficialmente l'avvio di un'indagine antidumping sulle importazioni di brandy dall'Unione europea (Ue) in contenitori inferiori a 200 litri. Questa iniziativa è giunta in risposta a una richiesta presentata dalla Chinese Alcoholic Drinks Association (Cada).

Sebbene il Mofcom non lo abbia dichiarato esplicitamente, si ritiene che questa operazione sia collegata all'indagine antidumping dell'Ue sugli incentivi per i veicoli elettrici. Attualmente, l'indagine cinese sembra limitata al settore del brandy, ma la situazione potrebbe evolversi.

L'esame dei funzionari cinesi copre il periodo da ottobre 2022 a settembre 2023, con un focus sui danni alle industrie dal gennaio 2019 a settembre 2023. Si prevede che il Mofcom avrà 12 mesi per concludere l'indagine, ma le tariffe antidumping preliminari potrebbero essere introdotte entro 60 giorni dall'inizio dell'indagine.

Le aziende coinvolte nelle esportazioni di brandy verso la Cina sono invitate a cooperare pienamente con le autorità cinesi. Le parti interessate devono registrarsi presso l'Ufficio Indagini sui Rimedi Commerciali entro 20 giorni a partire dal 5 gennaio 2024.

Per ulteriori dettagli, consultare l'annuncio ufficiale del MOFCOM qui.

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.