News

Il 13 dicembre 2023, l'Unione europea (Ue) e il Cile hanno firmato un Accordo Quadro Avanzato e un Accordo Commerciale Interinale che mirano a rafforzare la collaborazione politica e ad agevolare il commercio e gli investimenti tra le due aree.

L'Accordo, che include un approfondito capitolo sulla Proprietà Intellettuale, pone particolare enfasi sulle indicazioni geografiche. Vieta l'uso improprio di termini e simboli, garantendo la tutela delle denominazioni d'origine e prevenendo qualsiasi tentativo di confusione.

Mentre l'impatto diretto per l'industria delle bevande alcoliche può apparire moderato, considerando l'esistente accesso senza dazi al mercato cileno e la già ampia protezione di numerose Indicazioni Geografiche, l'accordo rappresenta un passo positivo per il futuro degli scambi commerciali.

L'attuale progresso non solo consolida i legami tra l'UE e il Cile ma potrebbe aprire nuove opportunità per altri settori commerciali. La ratifica dell'accordo sarà ora oggetto dell'esame del Parlamento europeo e, una volta ottenuto il consenso, il percorso sarà aperto alla sua adozione da parte del Consiglio europeo.

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.