News

Nella puntata del 2 ottobre 2023 "Cibo sovrano" la trasmissione Rai PresaDiretta ha fatto il punto sulla produzione alimentare italiana. Mentre l'Europa prova a ripensare il sistema agricolo in modo più sostenibile, per rispettare la natura e la nostra salute, l'Italia in che direzione sta andando? Quali sono le politiche agricole del Governo, per difendere il Made in Italy? Siamo autosufficienti nella produzione del cibo e possiamo rinunciare alle importazioni? E gli standard degli alimenti che importiamo sono diversi dai nostri? Le telecamere della nota trasmissione hanno attraversato il paese da nord a sud per raccontare l'eccellenza del nostro cibo e lo stato di salute della nostra filiera alimentare.

In particolare (al minuto 1:20) la trasmissione si è soffermata sulla presa di posizione dell'Irlanda, lo scorso maggio, che ha portato al varo di una legge che prevede l'obbligo di indicare in etichetta su tutti i prodotti alcolici i rischi per la salute.

Una decisione contestata dal Governo italiano e dalla nostra filiera di vini e spiriti. La produzione di vino vale in Italia 11,6 miliardi di euro, di cui quasi 8 miliardi di export.

"Tali indicazioni - interviene Sandro Boscaini, presidente Masi Agricola, intervistato durante la trasmissione - tentano di spaventare i consumatori. È un'indicazione fuorviante. Le cose vanno fatte con il buonsenso. E il buonsenso dice che nei millenni l'uomo ha sempre consumato vino. Bisogna farlo in modo corretto e responsabile. Questa indicazione, se portata avanti, può creare anche un danno economico". 

Clicca per vedere la puntata.  

 

Pubblicato regolamento su indicazioni geografiche

23-04-2024 | Normative

Sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 23 aprile 2024 è...

All’Accademia dei Georgifili si celebra il centenario di Oiv

23-04-2024 | Arte del bere

Festa a Firenze per i 100 di vita dell'Organizzazione internazionale...

Il labirinto della vite: un viaggio sensoriale nell'enologia e nell'arte

23-04-2024 | Arte del bere

Nel cuore dei comuni di Bassiano, Sezze e Sermoneta, la...

Aumento delle accise sul vino in Russia: come influirà sui prezzi al consumo?

23-04-2024 | Estero

L'aumento delle accise sui prodotti vinicoli in Russia non dovrebbe...

Sughero vs vite: un dibattito sulla sostenibilità delle chiusure nel mondo del vino

23-04-2024 | Studi e Ricerche

L'uso dei sugheri rispetto alle chiusure a vite nel mondo...

Rinviata a luglio 2025 l'entrata in vigore delle nuove normative Eaeu sul vino

23-04-2024 | Normative

L'entrata in vigore delle nuove normative tecniche dell'Unione economica eurasiatica...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.