News

 Le sfide e le opportunità globali del vino europeo sono state discusse a Porto da 26 leader di alcune delle principali aziende vinicole dell'UE durante la seconda edizione dell'incontro del "Club degli amministratori delegati" del Comitato europeo delle aziende vinicole (CEEV).

L'incontro ha riunito attorno a un tavolo 26 rappresentanti senior di importanti aziende vinicole di Francia, Germania, Italia, Portogallo e Spagna, per discutere delle principali minacce e opportunità che il settore vinicolo dell'UE deve affrontare.

Il Presidente del CEEV Mauricio González-Gordon, ha spiegato che incontro è stato un'opportunità per i leader delle aziende vinicole dell'UE di "definire la strategia a lungo termine del CEEV: mantenere una reputazione collettiva, come settore, è un prerequisito per le aziende vinicole".

In questa seconda edizione, i leader del settore vinicolo hanno discusso tre argomenti chiave con una forte dimensione reputazionale per il settore: il rapporto tra il consumo di vino e la società, il concetto di sostenibilità nel settore vinicolo e le opportunità offerte dai vini analcolici e a basso contenuto alcolico.

"Per la nostra associazione di categoria europea è stato importante confrontarsi con i leader delle aziende vinicole che rappresentiamo, per comprendere meglio la loro visione sulle questioni chiave. Le minacce e le opportunità sono oggi globali e riunire i leader del settore vinicolo di diversi Paesi dell'UE per condividere, discutere e coordinarsi è stata un'iniziativa apprezzata da tutti", ha dichiarato Ignacio Sánchez Recarte, Segretario Generale del CEEV.

NoviAgri, primi prototipi e app per il controllo delle malattie in vigneto

23-02-2024 | Studi e Ricerche

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ha illustrato...

Vermouth di Torino, consumi in crescita e nuovi “Ambasciatori”

23-02-2024 | Trend

Il Vermouth di Torino, tipica eccellenza del Piemonte, fa sempre...

Mezcal, un ingrediente artigianale nuova star della mixology

22-02-2024 | Trend

Il Mezcal, antica bevanda messicana, vive un momento di rinascita...

Vini dealcolizzati e parzialmente dealcolizzati: le faq della Commissione Ue

21-02-2024 | Normative

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 15 gennaio 2024 è...

Investimenti 2024-2025: il Masaf proroga le domande

21-02-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Ratifica dell’accordo Ue-Canada: i benefici per vini e spiriti italiani

20-02-2024 | News

Si è svolta  l’Audizione informale di Federvini sulla Ratifica ed esecuzione...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.