News

Cresce l’interesse dei consumatori per i vini senza alcol. L’ultimo report dell’agenzia di marketing Usa Fact.MR insieme a FoodBev Media, secondo quanto riporta il sito Winenews, stima che il settore crescerà ad un tasso del +7% annuo fino al 2027 (+99% nello stesso periodo nel canale online), toccando un volume di affari complessivo di ben 10 miliardi di dollari. Nel 2018 il 40% dei consumi erano in Europa, ma il futuro è negli Stati Uniti, dove il tasso di crescita annuo sarà addirittura dell’8%.

La pandemia sembra aver avuto un effetto eclatante su questo tipo di consumi: negli Stati Uniti tra il 2016 e il 2019 la crescita delle vendite al dettaglio di vini analcolici è stata poco rilevante ma durante l'ultimo trimestre del 2020 i vini analcolici sono aumentati del 40% (e del 34% complessivamente da febbraio 2020 a febbraio 2021). 

In precedenza le vendite annuali ammontavano a circa $ 36 milioni, un importo quasi insignificante rispetto agli oltre $ 21 miliardi dell'intera categoria di vini. Tuttavia molti produttori stanno espandendo questa tipologia nei loro portafogli, anche se eliminare l'alcol da un vino non è semplice. La scelta è dovuta a una serie di motivi, non ultimo le richieste specifiche dei clienti. E non solo negli Usa. Un produttore tedesco, ad esempio, ha iniziato a produrre un vino analcolico per uno chef in Norvegia, Paese in cui la sanzione per la guida in stato di ebbrezza è pari al 10% del proprio reddito.

Via libera Ue alle modifiche sulle Doc Barbera d’Alba e Lacrima di Morro d’Alba

21-01-2022 | Normative

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 21 gennaio 2022...

Londra, crescono le critiche ai piani del governo per i dazi su vino e alcolici

21-01-2022 | Estero

I piani del governo britannico per riformare le regole della...

Frascati debutta tra i crypto wine con un Nft su uno spumante

21-01-2022 | Arte del bere

Il vino Frascati entra nella schiera dei crypto wine con...

Nuova Pac: smart farming e criteri rinnovati per i pagamenti diretti

21-01-2022 | News

Nel periodo 2023-2027 i pagamenti diretti destinati agli agricoltori subiranno...

Agroalimentare, terzo trimestre 2021: +2,6% Pil, +2,2% consumi, +1,6% investimenti

21-01-2022 | Studi e Ricerche

Si conferma buona la performance economica nel III trimestre 2021...

Champagne, nel 2021 balzo record del 32%

20-01-2022 | Trend

Le spedizioni totali di Champagne nel 2021 ammontano a 322...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.