News

Pubblichiamo il testo del DPCM 14 gennaio, da poco firmato dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte (Dpcm_14_gennaio_2021.pdf). Qui i relativi allegati.
L’articolo 1, lettera gg) introduce il divieto di asporto dopo le ore 18:00 per i soggetti che svolgono come attività prevalente una di quelle identificate dai codici ATECO 56.3 e 47.25.
I codici ATECO 56.3 e 47.25 si riferiscono a dettaglio alimentare e ristorazione.

Le disposizioni sono in vigore da domani, sabato 16 gennaio, fino al prossimo 5 marzo. 

Nonostante quanto anticipato da qualche fonte di stampa non è previsto un regime distinto per cibi e bevande.

"Ancora una volta - commenta Federvini - sono ristoranti e pubblici esercizi a pagare il conto più caro”, anche se un minimo di attività di asporto/consegna a domicilio rimane possibile.
Naturalmente le esigenze della salute pubblica hanno la priorità, tuttavia, visti i numeri di diffusione della pandemia, non pare che le limitazioni ai pubblici esercizi abbiano portato enormi benefici. Questo pur riconoscendo che, dove ci sono punti di consumo aperti, esiste sempre un minimo di aggregazione/assembramento.
 

Regno Unito: le accise sull'alcool potrebbero essere radicalmente riviste

21-10-2021 | Estero

Il Sunday Times ha reso noto che il cancelliere del...

Carenza di camerieri? Il Giappone li rimpiazza con i robot

20-10-2021 | Estero

Come molti paesi, il Giappone soffre attualmente di una carenza...

Il futuro delle enoteche: mercato, turismo e digitalizzazione

20-10-2021 | Arte del bere

A Vinitaly Special Edition 2021 arriva forte e chiaro il...

DG Grow lancia una survey su norme Ue, Iva e accise. Ecco come partecipare

20-10-2021 | News

La DG Grow ha lanciato un'indagine sulle esigenze, le esperienze...

Farm to Fork, De Castro: passi avanti su tracciabilità e sostenibilità

20-10-2021 | News

"Adesso possiamo dirlo, il Parlamento rimette al centro della Strategia...

Vini DOC e DOCG Frascati superiore verso la modifica temporanea dei disciplinari di produzione

20-10-2021 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 19 ottobre 2021 è stata...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.