News

Prosegue il lavoro dei ministeri per predisporre le misure a sostegno della ristorazione: come noto si ipotizza un fondo da un miliardo di euro. Lo ha ribadito la ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, nel corso di un Question time sul sostegno al settore Ho.re.ca.

È urgente intervenire, ha rilevato, per sostenere i ristoratori e la filiera tutta, nell'ambito delle azioni da prevedere nel prossimo decreto di sostegno ai settori economici e produttivi. "In queste ore è in corso una intensa attività di confronto con le altre amministrazioni al fine di definire le modalità di intervento" e la proposta, ha rilevato Bellanova, è già sul tavolo: un Fondo per la ristorazione, del valore complessivo di circa 1 miliardo.

"È infatti necessario - ha aggiunto - favorire il più possibile la fase di mantenimento in vita degli esercizi di ristorazione con una misura immediata che inietti liquidità per poter mettere queste imprese nelle condizioni di riattivare rapidamente le forniture di alimenti e che potenzi quanto già previsto nel Decreti Liquidità e Rilancio." "Da qui, la proposta di un Fondo ad hoc, per un Bonus Filiera Italiana". Si tratta di un bonus ha spiegato Bellanova di circa 5.000 euro a fondo perduto diretto ai 180 mila esercizi pubblici di ristorazione per l'acquisto di prodotti agroalimentari nazionali e da materie prime italiane, che ha il duplice obiettivo di garantire un'immediata iniezione di liquidità e sostenere, allo stesso tempo, la filiera agroalimentare italiana.

Ismea, consuntivo export a +3,5% nel primo semestre - Vino in calo

21-09-2020 | News

Il saldo del commercio agroalimentare italiano con l'estero nel primo...

I 40 anni della prima Docg italiana, il Vino Nobile di Montepulciano

21-09-2020 | News

Quarant'anni fa. Era il 1980 quando il Ministero dell'Agricoltura e...

Ismea, con “Donne in campo” al via le agevolazioni per l’imprenditoria femminile in agricoltura

20-09-2020 | Normative

Sul sito www.ismea.it dal 15 settembre è attivo il portale per accedere...

Made Green in Italy, l'impronta ecologica dell'Aceto Balsamico di Modena in un logo

20-09-2020 | News

Non si fa trovare impreparato il sistema dell’Aceto Balsamico di...

Sostenibilità e territorio nell'Agenda 2030 del Consorzio Vini Alto Adige

20-09-2020 | Trend

In un’azione congiunta con il Centro di consulenza per la...

Post-Covid: le 5 nuove tendenze di consumo food&beverage

20-09-2020 | Studi e Ricerche

Quali saranno per il 2021 le nuove tendenze del food&beverage...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.