News

La Commissione europea ha avviato un vasto riesame della politica commerciale dell'Unione europea, con il lancio di una consultazione pubblica per raccogliere i contributi del Parlamento europeo, degli Stati membri, dei portatori di interesse e della società civile.
L'obiettivo è costruire un consenso su un nuovo orientamento a medio termine della politica commerciale europea, che consenta di rispondere a una serie di nuove sfide globali e tenga conto degli insegnamenti tratti dalla crisi legata al coronavirus.
I risultati di questa consultazione confluiranno in una Comunicazione la cui pubblicazione è prevista verso la fine dell'anno.
La consultazione verte su tutti gli obiettivi europei in relazione diretta o indiretta con la politica commerciale: 

  • costruire un'economia resiliente e sostenibile nell'UE dopo il coronavirus
  • riformare l'Organizzazione mondiale del commercio
  • creare opportunità commerciali globali per le imprese, in particolare per le PMI
  • massimizzare il contributo della politica commerciale al superamento delle principali sfide globali quali i cambiamenti climatici, lo sviluppo sostenibile o la transizione digitale
  • rafforzare le relazioni commerciali e d'investimento con i principali partner commerciali
  • promuovere la parità di condizioni di concorrenza e proteggere le imprese e i cittadini dell'UE. 

Possono essere presentate osservazioni scritte entro il 15 settembre 2020.

Confindustria: come attenuare l’effetto-rincari delle commodity

17-01-2022 | News

L'aumento dei prezzi delle materie prime sui mercati internazionali, iniziato...

A Dubai piramide di coppe da champagne da Guinness dei primati

17-01-2022 | Arte del bere

Con un'altezza di 8,23 metri, una piramide realizzata da 54.740...

Doc Sicilia, dal 1° gennaio il sigillo di Stato sulle bottiglie

17-01-2022 | Normative

Dal 1° gennaio 2022 arriva sulle etichette dei vini Doc...

Cina, un mercato destinato a una crescita sempre più lenta? E intanto le etichette locali…

17-01-2022 | News

Il mercato cinese del vino rallenta. l dati registrano una...

Prosecco Doc, oltre 627 milioni di bottiglie e più valore

13-01-2022 | Trend

Le aziende appartenenti al Consorzio di tutela del Prosecco Doc...

Ristorazione in affanno: “Il Governo ci faccia rientrare nel decreto sostegni”

13-01-2022 | News

L’improvvisa ripresa dei contagi che ha compromesso il mese più...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.