Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Con il via libera definitivo del Consiglio Ue al nuovo regolamento sulla protezione delle indicazioni geografiche (Ig) per il vino, le bevande spiritose e i prodotti agricoli, anche su internet si avvicina l'entrata in vigore delle nuove norme. Il regolamento sarà ora firmato e pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Ue, ed entrerà in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione.

Tra gli elementi di novità un ruolo rafforzato per le associazioni di produttori, concedendo loro il potere e le responsabilità di gestire le loro indicazioni, anche per rappresentare i loro membri nelle reti di controllo della proprietà intellettuale.  In base alle nuove regole gli Stati membri avranno la possibilità di designare associazioni di produttori come ‘associazioni di produttori riconosciute’ con diritti esclusivi da esercitare per conto di tutti i produttori del prodotto con etichetta di indicazione di origine. Quando un solo ingrediente di un prodotto Ig viene utilizzato per un alimento trasformato, tale operazione dovrà essere notificata alle associazioni di produttori riconosciute e la percentuale dell’ingrediente dovrà essere indicata.

Ancora, le Ig godranno di maggiore protezione anche su internet, nei nomi di dominio che contengono indicazioni geografiche, tramite geo-blocking (barriere geografiche di accesso). In tal senso l’Ufficio Ue per la proprietà intellettuale (Euipo) è stato incaricato di istituire un sistema di informazioni sul nome di dominio e di allerta. La Commissione continuerà a garantire un ruolo di esame approfondito per le richieste di registrazioni di prodotti.

Foto Freepik

La Cina minaccia nuovi dazi sui prodotti europei, nel mirino anche i vini

22-05-2024 | News

La Cina potrebbe prendere di mira le esportazioni di vino...

Brasile, alluvioni devastanti mettono in ginocchio i vigneti del Rio Grande do Sul

21-05-2024 | Estero

Il Rio Grande do Sul è stato colpito da abbondanti...

"Manifesto" delle aziende vinicole europee: 6 priorità per garantire la sostenibilità del settore

21-05-2024 | News

Il Comitato Europeo delle Aziende Vinicole (Ceev) ha pubblicato oggi...

Australia conferma l'aumento delle accise sugli alcolici anche nel 2025

21-05-2024 | Estero

Durante la presentazione del Bilancio Federale per il 2024-2025, il...

Consultazione nel Regno Unito su 60 leggi relative ad alimentari e bevande ereditate dalla Ue

21-05-2024 | Estero

I governi del Regno Unito, della Scozia, dell'Irlanda del Nord...

Whisky: produttori scozzesi e Usa uniti contro il rischio di ripristino dei dazi

21-05-2024 | News

Tra ottobre 2019 e marzo 2021, i produttori di Single...

Please publish modules in offcanvas position.